Chimenti e Manninger: i nuovi vice Buffon

by

Come richiesto da Mister Ranieri, la società ha acquistato un secondo portiere di ottime qualità, Alexander Manninger, che ha esordito ieri nel Trofeo Berlusconi e come richiesto da Buffon, la società ha acquistato un amico, Antonio Chimenti.

Partiamo dal primo. Alexander Manninger è un portiere esperto, classe ’77. Si forma nella squadra del BNZ Salisburgo e a 17 anni inizia a girovagare per l’Austria dove nei 3 anni successivi cambia tre squadre: SK Vorwarts Steyr, Austria Salisburgo ed infine Grazer AK, compagine con la quale colleziona 23 presenze e partecipa alla Coppa Uefa dell’edizione ’96/’97. Grazie alle sue prestazioni europee viene acquistato dall’Arsenal dove per quattro anni è il secondo di David Seaman vincendo uno scudetto ed una Coppa d’Inghilterra. Nel 2001 invece inizia il suo personale “Giro d’italia”: Fiorentina, Torino, Bologna ed infine Siena dove negli ultimi due anni ha fatto vedere molte cose e si è tolto diverse soddisfazioni, come quella di parare il rigore-scudetto a Materazzi nel Maggio scorso, a San Siro.

Discorso diverso quello che riguarda Antonio Chimenti, allontanato da Capello nella stagione 2005/2006, dopo aver passato quattro anni al fianco di Buffon, è tornato tra i suoi amici e tra i tifosi come lui perchè ricordiamoci che è sempre stato tifoso della Vecchia Signora e sarà in grado di insegnare a Manninger cosa vuol dire essere Vice Buffon.

Quindi un benvenuto ad Alexander ed un bentornato ad Antonio.

Advertisements

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: