Resoconto Juventus-Palermo

by

Come al solito partenza fissata per le ore 11,00 dal Club e come al solito il pullman è in ritardo. Mi sembrava ci fosse parecchia gente ad attendere il bus, e infatti quando siamo saliti subito il primo problema: un pullman da 53 per 59 persone. Questo è quello che capita se i soci abbonati del nostro club, che hanno diritto al posto in pullman, si dimenticano di confermare la loro presenza entro il martedì precedente la partita. Per questo Romeo, Marta, Paolo e altre 3 persone han fatto il viaggio in piedi, pagando. Speriamo che certe situazioni non si ripetano più.
Quando ci siamo fermati all’autogrill, ho capito che ci sarebbe stata parecchia gente allo stadio (che infatti mi sembrava pieno) poichè c’erano fermi 5 pullman di tifosi provenienti dal Veneto, da Lecco, dalla Svizzera e da altre parti del Nord Italia.
Alle 13.40 siamo arrivati allo stadio, in tempo per vedere il pullman della squadra bloccato dai tifosi che protestavano per l’eccessivo costo dei biglietti per Juventus-Real Madrid. Io, Simone e Paolo (insieme all’infiltrato Pier) ci siamo trovati in pizzeria per il pranzo di redazione, e siamo entrati allo stadio alle 15 in punto. La partita sappiamo tutti come è finita, dagli spalti da segnalare una contestazione iniziale con striscioni (50 €…LADRI), stendardi e cori (Vergogna, questi prezzi non li vogliamo, la Juve siamo noi) sempre per il caro biglietti di Juventus-Real. Pochi tifosi ospiti, ancora meno quelli provenienti da Palermo.
Altra sorpresa all’uscita: la polizia non ha fatto passare il nostro pullman che quindi ci ha aspettato a 2 km dalla Curva Nord…tutti a piedi! E per finire c’era una coda di diversi chilometri prima del casello a Milano: Fiore ha fatto un’altra strada per evitare la coda, ma nonostante ciò il viaggio di ritorno è durato quasi 4 ore.
Assente giustificato il Berna, che ha preferito venire in macchina allo stadio in dolce compagnia, per poi andare al concerto di Vasco Rossi allo Stadio Delle Alpi.

Annunci

Tag: , , , , , , ,

2 Risposte to “Resoconto Juventus-Palermo”

  1. Marta Says:

    Per questa volta il BERNA è perdonato… aveva un motivo validissimo… VASCO è VASCO!!!

  2. Liukko Says:

    Fantasie, fantasie che volano libere
    fantasie che a volte fan ridere
    fantasie che credono alle favole…
    ….favole, favole, favole, favole,
    favole……FA! FA! FAVOLE!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: