Noi siamo la Juve

by

Un altro compito che mi spetta è scaricare la posta elettronica del nostro Club ogni giorno. E oggi stranamente non ho ancora ricevuto nessuna email. Non ci sono email di gioia, di complimenti, di emozioni vissute ieri sera…niente. Mentre fino a qualche giorno fa il sig. Cordelli  scriveva:

E VOI CONTINUATE A ORGANIZZARE TRASFERTE....BRAVI..ANDATEVI A
VEDERE MELLBERG,POVLSEN, TIAGO,KNEZEVIC.....andateci voi!

Si, ieri sera noi siamo andati a Torino, stiamo organizzando la trasferta di Bologna prima di quella di Madrid, abbiamo visto Mellberg, purtroppo Poulsen (mi spiace ma non conosco Povlsen, gioca nell’Inter forse?) era infortunato ma è stato sostituito alla grande da Marchisio, Tiago pure lui infortunato e Knezevic è la riserva di Giorgio Chiellini, che ieri comandava la difesa. Si, noi ieri sera allo stadio abbiamo goduto…che soddisfazione! Soprattutto a pensare a tutti i gufi d’Italia questa volta non solo tifosi di altre squadre, ma anche della nostra squadra, che non vedevano l’ora di un fallimento per rincarare la dose sul Mister, sulla Società o sui giocatori. Non commentava Caressa ieri su Sky, ma il tè caldo l’hai bevuto alla fine del primo tempo? Avrebbe fatto bene anche a me visto che dopo 10 minuti non avevo più la voce…
Per non parlare di quelli che danno consigli sugli acquisti!!! Dobbiamo comprare questo, abbiamo bisogno di quello, se a gennaio non arriva questo è finita…(i nomi dei giocatori non li metto perchè non ci credereste). Solo mi piacerebbe non sentire più il nome di Xabi Alonso, un buon giocatore, ma siete davvero convinti che è lui a fare la differenza nel centrocampo del Liverpool? Uno che non è neanche titolare nella sua nazionale? Con lui sl posto di Poulsen non ci sarebbero stati problemi? E se si infortunava alla seconda di campionato? Ma non diciamo stronzate per favore…
Naturalmente non mancano email (anonime, scritte tramite il sito) su consigli per la panchina:

Se vogliamo evitare una catastrofe, occorre mandare via Ranieri
e riprendere colui che riportò la Juve in A: Deschamps!

Eggià…credo proprio che la soluzione sia questa! Oppure chiamiamo Mancini come suggerisce qualcun altro, gli stessi che alla possibilità di acquistare Stankovic contestavano aspramente la dirigenza…ma siamo impazziti??? Mettetevi l’anima in pace che Claudio Ranieri allenerà la Juventus almeno fino alla fine della stagione, poi si giudicherà il suo operato e si agirà di conseguenza. Ma ora…lasciatelo lavorare e lasciatelo in pace!
E ricordatevi che le critiche ci fanno solo del bene, perchè significa che si preoccupano di noi; quando sbagli e nessuno ti dice niente, significa che si sono arresi.

Annunci

Tag: , , , , ,

3 Risposte to “Noi siamo la Juve”

  1. Alberto "MuD" Says:

    Aldilà del risultato, della partita, di Ranieri, del capitano e di Amauri, un pensiero particolare lo vorrei rivolgere a quei GOBBI che per LA MAGLIA hanno perso la vita o sono ricoverati tutt’ora in ospedale..

    SONO CON VOI!!

  2. rizzo Says:

    scusa per torino?forza juve

  3. liukko Says:

    2 caffè 1 cappuccio e 4 brioches al cioccolato…VELOCE!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: