Le temutissime pagelle di…

by

Juventus-Torino

Manninger 5,5: è insicuro, esce col contagocce e non dà sicurezza alla difesa.

Grygera 6: meno brillante di altre volte, ma comunque sufficiente, forse rallentato dall’infortunio.

Molinaro 6,5: altra bella prova contro i suoi detrattori, bene dietro ed è sempre sulla fascia a fare gioco ed allargare la difesa avversaria, ma molti capiscono solo chi fa i colpi di tacco inutili!

Chiellini 6,5: una sicurezza con Legrottaglie, speriamo che gli infortuni siano finiti.

Legrottaglie 7: è lui il perno della difesa, sicuro e pronto a far ripartire l’azione, se sta bene fisicamente la nostra difesa sarà difficile da sorprendere

Marchionni 6: cerca di fare gioco sulla destra, a volte ci riesce. Altre volte fa un pò di confusione e si accentra. Pesa il gol sbagliato sulla ribattuta di Calderoni nel primo tempo.

De Ceglie 6: schierato come centrocampista sinistro svolge il compitino ma non punge ed è ancora molto timido

Sissoko 7-: fa tutto, è l’anima del centrocampo e della squadra, recupera, riparte, cerca di smarcare i compagni e tira in porta, frenato dall’ammonizione dubbia. Il meno è per alcuni passaggi e lanci eccessivamente fuori misura.

Nedved 6,5: tornato al vecchio ruolo di tanti anni fa alla Lazio, non si è dimenticato come si deve stare li in mezzo. E’ un grande e lo dimostra ogni volta. Peccato che il tempo non possa essere fermato, lui sarebbe titolare in eterno nella mia squadra ideale

Del Piero 6,5: pochi fronzoli e molta sostanza, le manovre offensive passano spesso dai sui piedi e lui la palla non la perde mai. Nel momento di maggior pressione del toro lui si scrifica andando a prendersi moltissimi falli che fanno rifiatare la difesa.

Amauri 7,5: è il match winner. Segna un gol a partita e non si risparmia un minuto. Esce stremato.

Mellberg 6: sostituisce Grygera in un ruolo che non ricopre da parecchio tempo, se la cava bene.

Giovinco 6+: niente di eccezionale, sa fare molto di più, ma il momento in cui è entrato era delicato: si è sacrificato ed è stato bravo a fermare come poteva Abate lanciato da un errore di Chiellini.

Iaquinta 6: 10 minuti di sofferenza a cercare di tenere su il pallone, utile alla causa.

Ranieri 6,5: Le energie non erano molte, ma un buon primo tempo e i cambi giusti al momento giusti gli valgono l’ampia sufficienza.

Advertisements

Tag: ,

2 Risposte to “Le temutissime pagelle di…”

  1. oibaf Says:

    6+ a Giovinco secondo me è troppo… e pure Sissoko 7-.

  2. treze1968 Says:

    sissoko 8! altro che balle… il migliore…. ha recuperato 300 palloni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: