Stadio Delle Alpi, quanti bei ricordi…

by

Domenica 5 ottobre, con il concerto di Vasco Rossi, si è svolto l’atto finale della breve vita dello stadio Delle Alpi di Torino.

Il giorno successivo infatti sono cominciati i lavori di demolizione e speriamo di costruzione della nuova casa della Juventus.

Confesso che mi dispiace un po’ vedere andare a pezzi lo stadio in cui ho assistito dal 1990 a quasi tutte le gare interne della Juve, lo stadio in cui ho goduto insieme ai miei amici per le molte vittorie e dove ho visto giocare con la maglia bianconera campioni come Vialli, Zidane, R. Baggio, Deschamps, Paulo Sousa, Hassler, Kolher, Moller e tanti altri, senza dimenticare quelli che fanno ancora parte della nostra rosa.

A differenza della maggior parte dei tifosi e dei media io ho sempre sostenuto che il “Della Alpi” era uno stadio bello, comodo sia per le via d’accesso che per la visione della partita, sicuro e adatto anche per le famiglie con l’unico grande difetto della pista di atletica costruita per incassare i soldi delle sovvenzioni del CONI.

Mi piaceva andarci tutte le domeniche casalinghe per la Juve e i mercoledì di coppa, li si scherzava con gli amici, il clima era molto più disteso e di festa rispetto a quello che vivo all’Olimpico: non mi piace quello stadio, è piccolo, brutto e non è poi così vero che si vede meglio. Io infatti vado quasi sempre al terzo anello (sarebbe meglio chiamarlo anellino) per capire qualcosa della partita; in basso si vedono meglio i giocatori, questo è certo, ma del gioco si capisce veramente poco…questione di abitudine probabilmente.

Ma queste sono considerazioni personali, la cosa importante è che finita l’opera di demolizione comincino i lavori per costruire il nuovo stadio, sperando che sia migliore del vecchio Delle Alpi e che sia adeguato per ospitare una grande squadra come la Juve e che finalmente sia il NOSTRO STADIO e i granata ci vengano solo come ospiti al pari dei tifosi di tutte le altre squadre.

Advertisements

Tag: , , , ,

4 Risposte to “Stadio Delle Alpi, quanti bei ricordi…”

  1. Lorenzo Matteoli Says:

    Ti ringrazio per la serena obbiettività del tuo commento: il primo commento pacato che trovo e per di più in un sito “juventino”
    Sul mio sito trovi un “Piccolo dizionario dello Stadio delle Alpi” dove troverai la vera storia della “pista si e pista no”.
    Secondo me ovviamente la demolizione è una enorme stupidaggine, ma so di essere in minoranza.
    Cordiali saluti,

    Lorenzo Matteoli
    (ex assessore allo Sport della Città di Torino)

  2. highlander68 Says:

    In parte conoscevo la “stori della pista del Delle Alpi, ma sono andato a leggermi quanto descritto da lei ed ho appreso dei particolari a me sconosciuti e molto importanti.
    Sono rimasto sorpreso soprattutto dai dati delle distanze medie rispetto ai maggiori stadi d’Italia, ed ho avuto la conferma di non essere completamente pazzo a dire che secondo me al Delle Alpi si vede bene.
    Ribadisco che purtroppo i media hanno affossato il Delle Alpi facendo pubblicità ripetutamente negativa, e come si sa, gli italiani sono un popolo di pecoroni e pappagalli creduloni che parlano senza mai essere andati allo stadio o nei vari stadi per giudicare l’effettiva visuale.
    Resta il fatto che il Delle Alpi non ci sarà più e io voglio che la mia squadra giochi in uno stadio degno dei suoi colori.
    Ringrazio per aver apprezzato il mio post e la invito, se lo desidera, a seguire le nostre discussioni e magari aggiornarci sullo stato di avanzamento dei lavori. Io non vedo l’ora di andarmene da quella gabbia assurda chiamata Olimpico!!!

  3. cisco Says:

    hanno fatto bene era brutto quello che ora stanno costruendo e da favola

  4. deborah Says:

    Il delle Alpi è stato il primo stadio dove ho visto la juve. ho un libro che parla del progetto della sua costruzione, bellissimo. lo terrò come un ricordo prezioso. Li ho visto anche vasco. A me dispiace che lo abbiano demolito. purtroppo gli interessi economici sul calcio & co. sono piu forti dei ricordi. pazienza dai avremo un altro stadione bello e spettacolare per la nostra grande Signora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: