Le temutissime pagelle di…

by

Juvnetus – Roma

Manninger 5,5: non capisco come mai un portiere esperto come lui si ostini a non voler uscire, quasi ci costava un gol subito ed ha regalato un angolo che poteva darci seri problemi su una palla ormai morta

Grygera 6+: ritorna sulla sua fascia destra, buona prova, come sempre.

Molinaro 7: in continuo miglioramento, riesce anche a mettere 2 ottimi cross su uno dei quali Marchionni manda alta una spizzata di Amauri.

Chiellini 6,5: la Roma si vede solo nel quarto d’ora centrale del primo tempo, ma quando serve lui c’è!

Legrottaglie 6,5: vedi commento per Chiellini. Secondo me insieme questi due formano una coppia di centrali tra le migliori a livello mondiale

Marchionni 7+: tanta sostanza ed un gran gol, finalmente si vede il Marchionni che abbiamo aspettato per 2 anni a causa di parecchi infortuni che hanno condizionato il suo rendimento

Nedved 7: un leone. Combatte e corre come se fosse ancora un ragazzino, il guerriero dice di essere stanco, ma in campo non sembra proprio

Sissoko 7: preziosissimo il suo lavoro, recupera centinaia di palloni e li porge ai compagni che fanno ripartire la squadra

Tiago 7: conferma la buona prova di Bologna, se continua così possiamo dire di aver trovato quello che mancava al nostro centrocampo. I piedi sono sempre stati molto ben educati e si sapeva, ma sta dando prova di avere anche la personalità che non si era mai vista in precedenza

Del Piero 8: La pennellata al 38′ del primo tempo vale da sola il voto, ma lui lo conferma con le solite giocate sapienti che tutti ormai conosciamo. E’ come il vino buono, migliora invecchiando!

Amauri 7,5: solo un grande Doni gli nega la gioia di un meritatissimo gol. Se fosse entrata la rovesciata credo che lo stadio sarebbe crollato dal boato provocato dalla gioia di vedere un gesto tecnico così bello finire in fondo al sacco

Mellberg 6: Entra al posto di Grygera e fa il suo dovere, secondo me gioca meglio sulla fascia

De Ceglie 6: Entra quando ormai la Roma si è già arresa da tempo, ma lui non fa mancare il suo apporto sulla sinistra

Iaquinta 6: utile per far tirare il fiato ad Amauri

Ranieri 7: quando la squadra gira il merito va dato anche al tecnico, ripeto che ha il merito di aver saputo gestire un mese difficilissimo ed insieme ai giocatori ne è venuto fuori alla grande

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: