Archive for 18 gennaio 2009

Lazio-Juventus

domenica, 18 gennaio, 2009

mr-enrichPrevisti oltre 50.000 spettatori questa sera allo Stadio Olimpico di Roma, record stagionale per la S.S. Lazio: il presidente Lotito con un’ abile campagna abbonamenti (ogni abbonato poteva acquistare un abbonamento per un amico al prezzo di 19 euro) è riuscito a trasmettere amore e passione al popolo biancoceleste, che ultimamente si faceva notare più per situazioni extracalcistiche, che allo stadio.
Stadio Olimpico che ospiterà il 27 maggio 2009 la finale di Champions League, e che in vista di questo appuntamento ha subito un restyling interno, riducendo la capienza a 72.698 spettatori. Questo intervento ha permesso allo Stadio di Roma di rientrare nella categoria “Elite” degli stadi europei.
La curva della Lazio è la Curva Nord, il settore ospiti si trova tra la tribuna Monte Mario e la Curva Sud, occupata dai tifosi della Roma quando giocano i giallorossi.
Gli Irriducibili Lazio sono il gruppo leader: fondati nel 1987, hanno cambiato il modo di tifare allo stadio eliminando i tamburi, tifando con cori e battimani stile supporters inglesi. All’inizio del campionato 2002/2003, viene assegnata alla Curva Nord la maglia numero 12: da quel momento nessun giocatore biancoceleste indosserà quel numero, riservato ai tifosi. Il loro simbolo è Mr Enrich, un omino in bombetta che scalcia furioso, tratto da un personaggio anticonformista del fumetto britannico. Sono gemellati con gli interisti, il 5 maggio 2002 tifavano contro la loro squadra, e hanno idee fortemente di destra.
Sono gemellati inoltre con gli Ultras Sur del Real Madrid e con la Triestina, sono amici di Hellas Verona e Chelsea.
Tutti sanno che Gabriele Sandri era un esponente degli Irriducibili, e per questo girano gli stadi con un murales enorme e senza striscione.
Da Meda è già partito un pullman con alcuni dei nostri esponenti e avremo un ospite speciale che salirà a Firenze: il nostro amico Juuso! La partita sarà in diretta su Sky Sport 1 con un ampio prepartita: Gigi Buffon non ci sarà a causa della febbre che l’ha costretto a dare forfait ieri pomeriggio.

Annunci