Le temutissime pagelle di…

by

Juventus – Livorno

Buffon 8: sembra che davanti alla porta della Juventus ci sia un muro di plexiglass…invece c’è un portierone che è ufficialmente tornato in n. 1 al mondo! Una grossa fetta di questi 3 punti è merito suo

Grygera 5,5: spinge quasi niente e fatica a contenere gli avversari

Grosso 5,5: spinge come al solito, ma non punge. In fase difensiva dimostra di avere alcune lacune…ma questo lo si sapeva

Legrottaglie 5,5: non c’è intesa con Chiellini, sbaglia alcuni fuorigioco e il reparto soffre

Chiellini 6: fa quello che può, ma i compagni non lo aiutano e anche lui va spesso in difficontà…meno male che c’è Gigi

Poulsen 6+: sostituire Felipe Melo non è semplice; Christian ha fatto il suo dovere sfruttando le sue caratteristiche che sono diverse da quelle del brasiliano

Marchisio 7,5: un gol da vero campione per chiudere la partita già nel primo tempo, tanta corsa e piedi buoni, personalità e carisma….se questo non è un campione…

Camoranesi 6,5: due  assist per i due gol, alcune buone giocate ma anche tanti errori di appoggio che lanciano in contropiede gli avversari…la summa di tutto ciò, tenuto conto che non abbiamo subito gol a causa di suoi errori, è un voto buono ma non troppo

Giovinco 5,5: non ci siamo, manca della personalità necessaria al ruolo che ricopre, prova a far qualcosa, si impegna, ma non ne cava un ragno dal buco

Iaquinta 7: sblocca subito con un bel colpo di testa, poi il solito lavoro utilissimo e dispendioso

Trezeguet 5,5: quando segna non si vede…colpisce un palo in acrobazia ma sbaglia anche un gol su ottimo cross di Marchisio. Bisogna aspettarlo, tornerà presto il David che conosciamo

De Ceglie 5: ci mette 20 minuti per capire dove si deve posizionare, non vede un pallone e come al solito sbaglia l’unico cross che riesce a fare…vedete voi

Marrone 6,5: non vorrei esagerare, ma mi sembra di vedere il primo Marchisio…speriamo di aver ragione…

Amauri s.v.: pochi minuti, impossibile dare un giudizio

Ferrara 6,5: tre punti fondamentali ottenuti con molte riserve in campo. La difesa però soffre troppo, bisogna trovare delle soluzioni

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: