Le temutissime pagelle di…

by

Siena – Juventus

Buffon 6,5: una sola parata, ma decisiva

Grygera 5,5: non spinge e non aiuta un Poulsen spaesato sulla fascia

Molinaro 5: lui ci prova, ma non ne azzecca una

Chiellini 7: una diga in difesa ed un leader in campo. Sprona i compagni e si propone anche in fase offensiva. Ha grinta e personalità del campione vero

Legrottaglie 6: non ha molto lavoro visto che il Siena ha deciso di giocare tutto rinchiuso nella propria metà campo

Poulsen 6: nel primo tempo gioca sulla fascia destra…non è il suo ruolo, si applica ma non mette un pallone buono neanche se è solissimo sul fondo. Meglio quando torna in mezzo

Felipe Melo 5,5: soffre Jajalo (si scrive così?) e non riesce mai a dettare i tempi

De Ceglie 5: non corre, non copre, non aiuta il centrocampo e sbaglia praticamente tutto. A mio parere meriterebbe un voto più basso, ma non voglio infierire

Diego 6,5: non fa molto, sembra bloccato, ma dai suoi piedi parte il pallone della vittoria e comunque è uno dei pochi lì davanti a capirci qualcosa

Trezeguet 6: ha solo un pallone giocabile, bel tiro rimpallato da un difensore. Si danna l’anima e viene spesso a centrocampo a prendere il pallone. Se non viene servito si vede poco…è così da sempre

Amauri 6,5: per come ha giocato meriterebbe almeno un punto in meno, ma il gol da tre punti gli fa guadagnare la sufficienza piena

Caceres 6+: a destra nella difesa a 3 gioca una buona partita con un paio di chiusure decisive. Sembra in crescita…speriamo

Camoranesi 6: dovrebbe dare un po’ di fantasia, ma non è di luna buona, si limita a fare il suo compito senza incidere

Sissoko s.v.: entra nei minuti finali

Ferrara 5: mi spiace dare un cattivo giudizio su Ciro che stimo e apprezzo moltissimo, ma come allenatore deve imparare ancora tanto. Non capisco la decisione di mettere un giocatore privo di tecnica come De Ceglie sulla sinistra contro una squadra che si sarebbe chiusa alla ricerca del punto scacciacrisi e a destra ci mette Poulsen evidendemente spaesato in un ruolo che non è il suo. Diego in questo modo non trova nessuno che parli la sua stessa lingua e fatica. Questa squadra ha bisogno di fantasia e quelli con i piedi buoni a parte Diego sono tutti in panchina o infortunati…

Advertisements

3 Risposte to “Le temutissime pagelle di…”

  1. samoano Says:

    lo scorso anno vincevamo a madrid, 10 vittorie consecutive, gioco spumeggiante ecc ecc ma si era capito da un pezzo che non avremo vinto un cazzo !!!!

    quest’ anno giochiamo male, sembra che ferrara non capisca nulla, ma siamo in corsa piena per campionato e champion e prendiamo pochissimo gol e non sono cosi’ sicuro come lo scorso anno che non vinceremo nulla

    attenzione attenzione ……….

  2. treze Says:

    molinaro 2 (basta!!), melo piu di 6 sicuro (che deve fare se sulle fascie ci sono due incapaci?) , de ceglie cmq buona partita, uno dei pochi a provarci (certo non è maradona!) e legrottaglie 4 (solo per la scivolata finale con successivo buco che poteva costare il pareggio…continuo a dirlo… non è da juve!)

    Ferrara? occhio che se scocca la scintilla son cazzi.. e se poi torna la “LUCE” e si mette a giocare bene per tre mesi son cazzi per gli altri!

  3. Fiorenzo Says:

    Condivido pienamente le sensazioni del Samoano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: