Le temutissime pagelle di…

by

Milan – Juventus

Partendo dai vertici più alti della società, fino all’ultimo dei giocatori abbiamo assistito all’ennesimo insulto alla maglia che milioni di tifosi amano alla follia. La Juve ha dimostrato di NON  essere una squadra di calcio, compostaper la maggior parte di giocatori vecchi, demotivati e mediocri gestiti da una società incapace a tutti i livelli.

Il mio voto alla partita Milan-Juve e a tutta la stagione non può che essere zero!

Finalmente il calvario è finito, la peggior stagione della storia bianconera è ormai alle spalle e si comincia a guardare al futuro nella speranza che cambi parecchio sia in società che in campo! Dei giocatori visti in campo ieri solo 4 meritano di indossare la nostra maglia perchè l’hanno sempre onorata e portata con orgoglio; i nomi sono molto facili Del Piero, Chiellini e Marchisio e Buffon (quest’ultimo con parecchie riserve)… il resto è feccia!


Annunci

4 Risposte to “Le temutissime pagelle di…”

  1. oibaf Says:

    Io salvo Iaquinta anche.

    L’UNICO GROSSO DA PORTARE AL MONDIALE E’ IL CULO!!!

  2. SAMOANO Says:

    del neri apprezza amauri e lo sa far giocare , con lui al chievo 29 presenze e 4 gol !!!!!!!

    mi propongo centravanti il prossimo anno :

    sondaggio : farei piu’ gol di amauri ???

  3. tucano Says:

    ..altro motivo x cui non mi piace Del Neri..io darei le chiavi del reparto offensivo a “samoano-piede di velluto”!!!

  4. tucano Says:

    ..ah,Molinaro in nazionale..del Senegal.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: