Le temutissime pagelle di…

by

Juventus – Milan

Buffon 5,5: un paio di belle uscite e una bella parata su punizione di Ibra…ma sul gol ha più di una responsabilità

Sorensen 5: comincia bene, poi si smarrisce. Sbaglia tanti appoggi e rinvia spesso sui piedi degli avversari

Traorè 4: non ne fa una giusta e i cross sono tutti da sbellicarsi dalle risate, l’Arsenal non vedeva l’ora di liberarsi di questo pseudo francese incapace di fare qualsiasi cosa

Barzagli 6: tutto sommato Ibra e Cassano non pungono più di tanto, un paio di occasioni nei primi minuti poi niente più

Chiellini 6,5: con lui anche Barzagli acquista sicurezza. Da apprezzare che insieme a Marchisio è l’unico che si scusa con i tifosi per tutte le delusioni che devono patire grazie a questa squadra senza capo ne coda

Felipe Melo 4: continua a credersi Zidane o Rivelino e invece è solo un buon mediano, molto presuntuoso che lancia sempre in contropiede gli avversari..ma dove è quando Gattuso si presenta tutto solo in area?

Marchisio 6,5: è l’unico che prova a costruire qualcosa di buono ma i compagni non lo assistono per nulla. Ci prova fino alla fine e poi viene anche a chiedere scusa. Non sarà un fenomeno, ma è da gente come lui e Chiellini che bisogna ripartire, adesso più che i piedi ci vuole tanto cuore e la mentalità vincente

Martinez 5: riceve spesso palla sulla fascia e si va sempre ad accentrare al centro dove trova Van Bommel, Nesta e Tiago Silva…nessun cross e nessun uomo saltato

Krasic 6,5: nel primo tempo fa un paio di accelerazioni che mettono il panico nella difesa milanista, cerca sempre il fondo e il cross; si impegna ma poi nel secondo tempo il gioco viene costruito quasi esclusivamente dalla parte di Martinez e Traorè

Toni 5,5: combatte e prova a fare da sponda ma non trova mai nessuno intorno a lui;  sinceramente non gli si può chiedere molto di più

Matri 5: non si vede mai se non nel primo tempo quando spedisce al terzo anello un tiro da buona pasizione

Iaquinta 4: subentra a Toni e ci giochiamo anche la possibilità di tenere su qualche pallone per  far salire la squadra. Non ne prende una ed è lontanissimo dall’essere un calciatore presentabile

Bonucci 6: entra al posto di un disastroso Traorè e prende il posto di Chiellini al centro della difesa; ormai il Milan pensa solo a tenere palla e per lui non c’è molto lavoro

Del Piero s.v.: non fa niente…tocca pochissimi palloni e non ha nessuno con cui duettare, magari se fosse entrato prima e magari al posto di qualcun altro… ma rinnegare il 4-4-2 è sacrilegio!

Del Neri zero: zero perchè non è rimasto dov’era, zero perchè ha deciso di venire alla Juve, zero perchè è un allenatore da provinciale, zero perchè non azzecca un cambio che sia uno, zero perchè non si capisce niente di quello che dice, zero perchè non è stato in grado di dare un minimo di gioco e personalità alla squadra, zero perchè ormai anche mia sorella sa come si fa a battere la Juve, zero perchè se perdi 1-0 in casa col Milan metti Del Piero a 10 minuti dalla fine e togli l’unica punta che hai in campo (io Iaquinta non lo conto nemmeno) ed infine zero perchè non ha le palle per dare le dimissioni!

Una Risposta to “Le temutissime pagelle di…”

  1. delpieroni86 Says:

    http://atipicisportivi.wordpress.com/2011/03/07/juventus-milan-vista-da-uno-juventino/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: