Le temutissime pagelle di…

by
JUVENTUS – MILAN
BUFFON 6,5: un solo intervento ma decisivo, bene così
LICHSTEINER 6,5: a Roma lo chiamavano Forrest Gump, direi che il soprannome è appropriato per cuore e polmoni. Mezzo punto in meno per i cross inguardabili
CHIELLINI 7: il vecchio ruolo di terzino sinistro in questo momento è quello che gli si addice meglio e credo che alla Juve in questo momento serva in quella posizione. Fa a sportellate con Boateng per tutta la partita e ne esce vincitore quasi sempre
BARZAGLI 7: una sicurezza; esperienza e concretezza. Inamovibile
BONUCCI 6: il Milan praticamente non si vede mai in fase ofensiva, ma quando serve lui è presente. Si divora un gol praticamente fatto
PIRLO 8: non lo scopriamo certo adesso, ma lì in mezzo è uno spettacolo vederlo fare tutto con una semplicità e naturalezza disarmanti
MARCHISIO 8: 2 gol per il principino che ci regalano la prima e spero non ultima grande soddisfazione del campionato
PEPE 6,5: il suo è un lavoro utilissimo a tutta la squadra. Domina la sua fascia senza strafare, ma creando spesso una superiorità numerica determinante
KRASIC 6: forse il meno brillante dei nostri, si impegna parecchio e, come il resto dei compagni, si sacrifica in un pressing che non permette al Milan di ragionare
VIDAL 7: lo si vede dappertutto, davanti, dietro, a centrocampo, aiuta i terzini e spesso si fa trovare al momento giusto nel posto giusto. Pressa chiunque provi a portare su un pallone, non dà respiro a Van Bommel e secondo me Tiago Silva se lo è anche sognato stanotte…un vero guerriero. Mezzo punto in meno perchè distribuisce palloni in egual misura a tutti i settori delle due curve
VUCINIC 7: piedi vellutati, genio e sregolatezza ma soprattutto una grande fame di vittoria. Oltre alle conclusioni personali (bellissima la traversa del primo tempo) cerca spesso di mettere davanti al portiere i compagni. Da incorniciare l’azione che ci ha portato in vantaggio
GIACCHERINI 6,5: ero un po’ dubbioso quando è entrato in campo, invece con la sua velocità ha messo in ancora maggior difficoltà una difesa che già era allo sbando
MATRI s.v.: entra subito dopo l’1-0 per continuare a dare pressione ai difensori rossoneri
CONTE 7,5: non nascondo che ero un po’ scettico quando è stato scelto come allenatore; mi devo ricredere…finalmente si vede una Juve con tanta personalità, tanto carattere e che cerca sempre di giocare a calcio. Bravo Antonio, continua così non so dove potremo arrivare, ma la strada è sicuramente quella giusta
JUVENTUS STADIUM 9,5: eccezionale sotto tutti gli aspetti, visione della partita da mozzafiato e ambiente veramente molto caldo, una bolgia bianconera. Per essere perfetto bisognerebbe migliorare qualche piccolo dettaglio che col tempo sicuramente verrà sistemato.S-P-E-T-T-A-C-O-L-A-R-E  

Tag:

4 Risposte to “Le temutissime pagelle di…”

  1. highlander68 Says:

    voglio i diritti d’autore….ti mando la mail e tu fai copia incolla, che sfaticato…..

  2. Tucano Says:

    Ortografia e grammatica del pagellista: 4,5 errori imperdonabili x uno della tua età e col tuo ruolo..e non tirare sempre in ballo la fretta,hai rotto il cazzo.
    Copia-incolla: 3 Web,sfaticato come sempre, non legge e corregge lo stupro della lingua italiana commesso dal Bigfoot andino.

  3. treze1968 Says:

    QUALI SONO I DETTAGLI DA MIGLIORARE ALLO STADIO?

    MATRI 10 IL GOL è SUO!

  4. Tucano Says:

    ..Treze..scusa eh..è IL DETTAGLI..uno da migliorare,ad esempio, è questo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: