Le temutissime pagelle di…

by

Inter – Juventus

Buffon 6: l’inter nel secondo tempo attacca ma tira veramente poco e fuori dai pali; il lavoro per lui non è stato molto. Forse sul gol poteva fare di più

Lichsteiner 7: nel primo tempo spinge come un dannato e il primo gol nasce da una sua sgroppata sulla destra. Nel secondo tempo si limita a contenere e dalla sua parte non si passa

Chiellini 6,5: è in crescendo, soffre Maicon nel primo tempo ma poi viene fuori con autorità e del brasiliano si perdono le tracce

Barzagli 7: guida i compagni e chiude tutti gli spazi che ogni tanto si aprono: un vero colosso

Bonucci 7: oggi mi è veramente piaciuto, non sbaglia quasi niente e si perde Pazzini solo in un’ occasione

Pirlo 6: mai visto sbagliare così tanto, ma è sempre e comunque una sicurezza. Ci ha abituato troppo bene e adesso deve mantenere le aspettative. E’ un vero fenomeno e anche se è in difficoltà riesce sempre a trovare una soluzione

Marchisio 7,5: corre, contrasta, aiuta i difensori e trova anche la forza di farsi trovare prontissimo in zona gol. Segna il gol partita e subisce il fallo da rigore che avrebbe chiuso la partita. Ma dare un rigore così netto contro l’inter sarebbe stato un affronto a Moratti e Paolillo

Vidal 6,5: se c’è un avversario che resta libero di impostare state tranquilli che arriva lui a sbarrare la strada. Ha polmoni, cuore e garra da vendere. Teniamocelo stretto questo ragazzo che per il nostro gioco è fondamentale

Pepe 6,5: il suo è un lavoro oscuro che ogni tanto gli dà la possibilità di mettersi in evidenza sotto porta. Ieri doveva arginare Maicon e l’ha fatto molto bene quando è stato spostato a sinistra

Vucinic 7: finalmente trova il gol che tanto gli mancava, il nostro gioco offensivo non può prescindere dalle sue giocate geniali e purtroppo deve convivere  con i momenti in cui si estranea dalla partita

Matri 6,5: non fa gol solo perchè Castellazzi gli si oppone bene, per fortuna Mirko è pronto per il tap in. Sbaglia un’occasione abbastanza facile e viene fermato quando era lanciato solo davanti al portiere per un fuorigioco inesistente. Ma non era la Juve che vinceva solo rubando? E’ vero, c’è anche chi riesce a perdere rubando

Estigarribia 6+: entra al posto di Matri ormai allo stremo delle forze. Su ordine di Conte si adatta a fare il terzino, ma riesce a fuggire sulla fascia in una occasione e Castellazzi gli devia il tiro che sarebbe stato sicuramente il gol del 3-1….forse poteva però servire Vucinic che era abbastanza libero

Pazienza 6: entra per aumentare il filtro a centrocampo. Fa il suo senza esagerare

Del Piero 6: per quello che ha fatto in 10 minuti meriterebbe un bel 7; si fa vedere, riceve palla e riesce sempre a farsi fare fallo, tutto grasso che cola per una difesa che ormai è agli sgoccioli. Un punto in meno per il gol sbagliato in malo modo. Non è da lui

Conte 7: se gli si può fare un appunto è che la squadra non riesce mai a chiudere delle partite che domina, ma vedere la Juve che crea almeno 7-8 palle gol clamorose in tutte le partite è luce per i nostri occhi. Prima o poi arriveranno anche le goleade per ora mi bastano i 3 punti

Una Risposta to “Le temutissime pagelle di…”

  1. Tucano Says:

    ..ma Conte che colpe ha se davanti non la buttano dentro? E’ colpa sua se Del Piero ed Estigarribia (sono solo gli ultimi) non hanno segnato?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: