Le temutissime pagelle di…

by

Atalanta – Juventus

Buffon 6: poco impegnato, se la cava bene quando viene chiamato in causa

Lichsteiner 7: il suo gol allontana l’incubo che la porta di Consigli fosse stregata. Il gol premia la sua grande voglia di fare bene e le sue infinite galoppate sulla fascia

De Ceglie 6,5: seconda partita consecutiva senza errori e con attenzione difensiva. Dalla sua parte c’era Schelotto, in ottima forma ultimamente, ma tutto sommato paolo l’ha contenuto bene

Chiellini 7,5: riportato al centro della difesa offre una prestazione impeccabile. I palloni che entrano nella nostra area sono tutti suoi e Denis praticamente non tocca palla

Barzagli 6,5: oggi cede lo scettro del migliore della difesa a Chiellini, ma la sua prestazione è in linea con tutte le precedenti buone prove. Continuo, sicuro e affidabile

Pirlo 7: riprende in mano le chiavi del centrocampo e offre a Lichsteiner il pallone che sblocca il risultato

Marchisio 6: sembra in crecita rispetto alle ultime prestazioni. Esce per un problema al ginoccho, speriamo non si tratti di nulla di grave

Vidal 7: anche lui ha smaltito le ruggini di Dubai e riprende a correre e pressare in modo asfissiante gli avversari con il risultato che la Juve ritorna quella vista fino a prima della sosta

Pepe 6,5: il solito grande lavoro. Con Lichsteiner forma una coppia affiatatissima che si scambia i ruoli. Esce per un problema alla caviglia, anche per lui speriamo che non sia nulla

Vucinic 6: cerca le solite giocate ad effetto ma non ottiene risultati apprezzabili. Si prodiga molto anche in aiuto al centrocampo e alla difesa e spesso arriva poco lucido in zona gol

Matri 6,5: si procura tante palle gol ma non riesce a segnare. Da sottolineare i suoi movimenti perfetti che aprono spazi per i compagni che si inseriscono da dietro. E’ generoso e va applaudito anche se a volte dovrebbe essere più cinico sotto porta

Giaccherini 7.5: entra al posto di Marchisio e cambia la partita. La sua velocità e intraprendenza mettono in difficoltà l’Atalanta. Segna anche il gol che chiude la partita. Bravo veramente

Marrone 7: per un giovane era difficile entrare così nella partita. Lui non si è fatto prendere dall’emozione e ha regalato un assist bellissimo a Giaccherini per il gol del 2-0

Bonucci s.v.: pochi minuti insufficienti per una valutazione

Conte 7: aveva detto che per 3 o 4 partite la squadra avrebbe risentito della preparazione di Dubai. La vera Juve si è rivista alla terza partita con una giornata d’anticipo rispetto alle previsioni. Il titolo di campioni d’inverno è un premio meritato per lui e per tutta la squadra

Una Risposta to “Le temutissime pagelle di…”

  1. Tucano Says:

    Veramente felice di avere riposto gran fiducia nel Giacche..fin dal suo acquisto sono stato entusiasta!
    Pepe,come Matri,non può lasciare lì certi gol..ma,come ha detto il mister,è importante creare tante occasioni..ora però bisogna diventare più cicinici e basta.
    Grande Marrone..che personalità in quel tocco x il folletto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: