Le temutissime pagelle di…

by

Juventus – Siena

Buffon 6: praticamente mai impegnato, solo una parata nei minuti finali

Lichsteiner 5: si spinge in avanti ma non riesce mai a creare occasioni pericolose o a mettere palloni in area per le punte. In fase difensiva è praticamente inoperoso per assenza di avversari

De Ceglie 6: prova a dare il suo contributo in fase offensiva e nel primo tempo si vede spesso sulla lina di fondo avversaria. Tra i meno peggio senza entusiasmare

Chiellini 6: giornata di ferie per lui e il compagno di reparto Barzagli. Prova a farsi sentire sui calci d’angolo con poca fortuna

Barzagli 6: il Siena non si affaccia quasi mai nella nostra metà campo, ma quando serve lui è sempre attento e preciso e blocca tutte le iniziative con le buone o con le cattive

Pirlo 6,5: è il punto di riferimento per tutti i compagni di squadra. Ieri avrà giocato almeno cento palloni e forse anche di più ma la lentezza dei compagni non gli permette di accendere una squadra che a tratti è sembrata letteralmente congelata

Marchisio 5: assente ingiustificato

Vidal 5: vedi sopra….e se lui non pressa i portatori di palla avversari non ci sono ripartenze e quindi con una difesa così bloccata diventa dura sfondare

Pepe 5: non è in forma e contro difese così chiuse forse sarebbe meglio far giocare gente più avvezza a saltare l’uomo tipo Estigarribia o Elia. Viene sostituito ancora prima che finisca il primo tempo

Vucinic 4: riceve molti palloni e li sbaglia tutti. Non ne fa proprio giusta nemmeno una…giustamente sostituito, forse era meglio con un giocatore di fantasia piuttosto che con un centravanti statico

Matri 6: riceve pochissimi palloni e prova a far male al Siena ma per oggi proprio non se ne parla. Ha il merito di essere l’unico a provare soluzioni da fuori area quando era palese che il nostro gioco non aveva nessuna soluzione plausibile per mettere nelle condizioni la sqadra di arrivare al tiro

Giaccherini 5,5: entra al posto di Pepe ma i miglioramenti sono pochi e quasi impercettibili per la nostra manovra

Borriello 5: mi ricordo solo di un ammonizione presa nell’area avversaria. Per il resto non riceve nessun pallone giocabile e non fa niente per mettersi nelle condizioni di riceverne

Quagliarella 5: non si vede mai….

Conte 5: la fatica che fa la squadra contro avversari che si chiudono a riccio preoccupante. Ieri è stata persa un occasione grossissima di mettere punti fra noi e la seconda in classifica. Peccato. Se è vero che lui ha in mente gli 11 titolari, dovrebbe pensare che se qualcuno di questi non è in forma può anche utilizzare qualcuno che ha meno opportunità di mettersi in mostra. Ieri per esempio Estigarribia, Marrone e Del Piero non avrebbero certo fatto peggio di Vucinic, Marchisio e Pepe

2 Risposte to “Le temutissime pagelle di…”

  1. FLORY Says:

    daccordo in tutto

  2. Tucano Says:

    Barzagli anche 7..sfiora la perfezione. Vucinic per me non è stato così male..ha sbagliato qualche “ultimo tocco” di troppo ma ha saltato l’uomo un sacco di volte.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: