Le temutissime pagelle di…

by

Juventus – Milan

Storari 6: non esce su un traversone dalla trequarti e Mesbah segna il gol del pari. Per il resto il Milan tiene il predominio territoriale ma non punge più di tantoe  lui si disimpegna bene su Ibra nel primo tempo e con un paio di interventi abbastanza facili nel resto della partita

Lichsteiner 6: nel primo tempo spinge come un forsennato, poi si blocca dietro e cala di rendimento col passare dei minuti

De Ceglie 6,5: prestazione concreta senza sbavature e con buoni recuperi in fase difensiva. Quando può prova anche e farsi vedere in fase offensiva

Bonucci 6: abbastanza bene su Ibra, poi soffre parecchio la mobilità di Maxi Lopez

Chiellini 6,5: butta il cuore oltre l’ostacolo. Nel primo tempo fa sentire fisicamente la sua presenza a Ibra poi cerca di tappare le falle che si aprono di tanto in tanto nel secondo tempo

Pirlo 7,5: è il centro gravitazionale della Juve. Tutto gira intorno a lui e tutti i palloni passano dai suoi piedi. E’ uno spettacolo vederlo giocare e la naturalezza con cui attrae su di se gli avversari per poi liberarsi del pallone facendo sembrare facili giocate che in effetti non lo sono

Vidal 7: il guerriero cileno probabilmente ha una dotazione extra di polmoni, corre per 120 minuti senza mai fermarsi. Non va a pressare alto come è solito fare ma appena il pallone entra nella nostra metà campo lui è pronto a fronteggiare il portatore di palla. Grandissimo!

Giaccherini 6,5: corre molto, recupere molti palloni e poi quando viene spostato sulla fascia si propone spesso per le ripartenze. Si divora un gol ad inizio supplementari perchè ha la presunzione di saltare il portiere quando invece avrebbe dovuto appoggiarla nell’angolino di piatto

Pepe 6,5: con Lichsteiner forma una coppia insuperabile sulla fascia destra. Esce probabilmente stanco seguito di pochi minuto dal compagno di corsia

Del Piero 6,5: finalmente segna nel SUO stadio, mi piange il cuore doverlo dire ma si vede che ormai la sua carriera volge al termine. Nonostante questo la classe rimane cristallina e mette a segno un gran gol che ci porta in vantaggio. Oltre alla classe anche carattere e personalità non gli faranno mai difetto. Esce tra gli applausi convinti di 40.000 persone che l’hanno amato e lo terranno sempre nel cuore come il più grande giocatore che ha segnato gli ultimi 20 anni di storia bianconera.

Vucinic 9: un vero fenomeno, ogni volta che riceve la palla regala giocate imprevedibili e tecnicamente di livello superiore. Antonini viene saltato regolarmente ed ogni volta in modo diverso e penso che se lo ritroverà nei suoi incubi notturni ancora per molto tempo. E’ in un momento di forma strepitosa e quando è così non ce n’è per nessuno. Ci regala la qualificazione con un gol da manuale del calcio. Speriamo che questo momento duri fino a fine stagione e se sarà così le possibilità vincere il campionato e la coppa Italia saranno tantissime

Marchisio 6,5: entra al posto di Pepe e si piazza nella sua posizione preferita facendo andare Giaccherini sulla destra e subito il centrocampo riprende il controllo della situazione. E’ fondamentale per il nostro gioco e quando si ritrova con Vidal e Pirlo per gli avversari diventa veramente difficile prendere in mano le redini del gioco

Borriello 4: se è vero che Del Piero non è più quello di una volta per Borriello non saprei dire che cosa non è più…vedo solo che è lento, non vince un contrasto aereo nemmeno a pagare il suo avversario. Fa sempre fallo e in quasi 60 minuti di gioco riesce a tenere su palla per far risalire la squadra solo un paio di volte e la seconda a meno di 5 minuti dal termine. Cerca sempre il contatto con l’avversario e poi chiede il fallo (che spesso invece commette lui), di giocare a calcio proprio non se ne parla e quando ha la palla buona pensa bene di tirare in porta quando ormai Amelia ha chiuso lo specchio invece di passarla in mezzo a Vidal che si è fatto 50 metri di corsa per farsi trovare libero in mezzo all’area. Avrei ancora molte cose da scrivere su questo pseudo calciatore/fotomodello ma credo di avergli dedicato molto più spazio di quanto meriti

Caceres 6,5: entra al posto di Lichstainer e ci mette tutta la grinta e la cattiveria agonistica che servono in una partita così complicata. Buone diagonali e buone chiusure sulla fascia. Dominica c’è l’Inter e lui è pronto

Conte 7: il milan vuole fare il triplete e la partita è difficile. Mette in campo Del Piero che lo ricambia con il gol dell’1-0. Nella ripresa c’è molto da soffrire perchè senza Ibra il Milan è costretto a giocare a calcio con 11 giocatori e ne raccoglie i frutti finendo in vantaggio il tempo regolamentare per 2-1. Nei supplementari però in campo c’è solo una squadra che nell’arco dei 210 minuti ha strameritsto il passaggio del turno dimostrando di essere nel complesso superiore al Milan come superiore al Milan è stata anche negli scontri diretti in campionato. Speriamo di essere davanti al Milan alla fine del campionato stesso

 

3 Risposte to “Le temutissime pagelle di…”

  1. Tucano Says:

    Con Bonucci sei stato generoso..x me ha colpa su entrambi i gol.. Vucinic e’ fenomenale davvero ma se la smettesse di prendere ammonizioni del cazzo sarebbe meglio..poi rischiamo di trovarci in 10 come in casa col Bologna. Borriello sfiora l’impresentabile. De Ceglie comincia a meritrsi la maglia,idem Caceres,grinta,cuore e senso tattico.
    Saranno i campioni d’Italia ma su 4 partite con noi non ne hanno vinta 1..vorrà dire qualcosa..

  2. FLORY Says:

    DEL PIERO AVEVA GIà SEGNATO CON LA ROMA UN 9 XVUCINIC MI SEMBRA TROPPO

  3. highlander68 Says:

    Hai ragione, il fatto che io non ero alla Juventus Stadium mi ha fatto pensare che con la Roma fosse in trasferta…vabbè per me è il primo…ah ah ah

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: