Le temutissime pagelle di…

by

Palermo – Juventus

Buffon 6: praticamente mai impegnato…non posso sempre mettere s.v.

Caceres 6,5: sbaglia un gol su passaggio illuminante di Vucinic ma a parte questo non fa mai mancare la sua presenza sia in fase offensiva che nelle rare occasioni dove ha dovuto coprire in fase difensiva

Chiellini 6,5: spadroneggia su tutti i palloni che si avvicinano alla nostra area, è in gran forma e non a caso sono 5 partite che non si prendono gol

Barzagli 6,5: dove non arriva Chiellini c’è sempre lui a metterci una pezza. Rendimento e qualità altissimi per questo giocatore arrivato a paramentro zero e che si è rivelato come uno dei migliori nel suo ruolo a livello europeo

Bonucci 7: con la difesa a 3 il suo rendimento è migliorato parecchio e anche le distrazioni che spesso ne macchiavano le prestazioni sono piano piano sparite. Segna il gol del vantaggio che ci regala il primato in classifica

Estigarribia 6: si rivede dopo parecchio tempo e offre una prestazione diligente, un assist per Quagliarella che sbaglia un gol fatto ed un paio di bei guizzi ma può sicuramente fare di più

Pirlo 6,5: prima viene marcato a uomo da Della Rocca, poi ha maggiore libertà perchè il centrocampista rosanero viene dirottato su Vucinic. La sostanza è che comunque il gioco passa sempre da lui che gioca tutti i palloni con una semplicità disarmante anche quando si tratta di fare cambiamenti di fronte di 40 metri

Marchisio 7: è sempre in appoggio a Pirlo, si fa trovare libero per il passaggio e poi fa ripartire l’azione. Al ritorno di una buona condizione fisica del principino sono coincise 4 vittorie consecutive in campionato surclassando aversari come fiorentina, inter, napoli e palermo

Vidal 7: con Pirlo e Marchisio forma un trio di centrocampo che in questo momento è in grado di far saltare gli equilibri di qualsiasi centrocampo gli si presenta contro. 

Vucinic 6,5: nel primo tempo si mette tra la la difesa e il centrocampo del palermo e offre ottimi palloni a Caceres e Quagliarella. Nel secondo perde un po’ di smalto ma con lui in campo le difese avversarie devono stare sempre con la guardia alta altrimenti sono guai seri

Quagliarella 6,5: fatica a trovare l’intesa con Vucinic, sbaglia un gol facile su assist di Estigarribia ma poi chiude il match con un gran tiro a giro su assist di Matri

Matri 6,5: entra al posto di Vucinic e dopo pochi minuti offre a Quagliarella la palla del 2-0

Del Piero 6: meno di 15 minuti a partita ormani conclusa….

Pepe s.v.: entra negli ultimi minuti

Conte 7: i meccanismi sono ormai ben rodati e tutto funziona per il meglio. Il centrocampo con Pirlo, Marchisio e Vidal permette alla squadra di restare costantemente nella metà campo avversaria e la difesa non soffre e quando gli avversari si affacciano nella nostra metà campo trovano un Chiellini praticamente insuperabile. Ci sarebbe da sistemare ancora qualcosina in fase offensiva per ottenere il massimo, ma credo che per adesso vada tutto più che bene anche così. Mancano altro 8 vittorie per coronare una stagione semplicemente SPETTACOLARE.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: