Le temutissime pagelle di…

by

Genoa – Juventus

Buffon 7,5: salva il gol del 2-0 sul tiro a colpo sicuro di Bertolacci. Ci mette i pugni in altre due o tre occasioni. Decisivo per 3 punti ad un certo punto insperati

Barzagli 5,5: Immobile lo mette in grossa difficoltà, se la cava con l’esperienza ma la prestazione non è positiva.

Chiellini 6: il migliore dei tre difensori, l’unico che non sbaglia niente in fase difensiva, ma quando si spinge in avanti combina dei veri disastri

Bonucci 5,5: esordisce con un assist a Borriello, poi il solito appoggio sbagliato. Si riprende nella ripresa. Oggi è andata bene, ma dietro si è ballato veramente tanto col Genoa

Caceres 6: si fa trovare sempre pronto sulla fascia, ma non mette un pallone giusto neanche a pagarlo

De Ceglie 6: meglio di tante altre volte, si propone con sicurezza ma anche per lui i prolemi arrivano quando si tratta di servire i compagni al centro

Pirlo 5: perde veramente troppi palloni, mai visti così tanti tutti insieme, anzi forse l’anno scorso in tutta la stagione ne ha persi di meno. E’ fuori forma ma presto tornerà il giocatore fantastico della scorsa stagione

Marchisio 6+: fatica pareccio a trovare il ritmo. Pirlo è in difficoltà e Giaccherini in fase di contenimento non è Vidal. Si deve sobbarcare un lavoro enorme e spesso nel primo tempo non riesce a fare filtro come dovrebbe. Nella ripresa Pirlo cresce e anche per lui è tutto più facile

Giaccherini 7: segna il gol del pareggio e si propone bene in fase offensiva. Come dicevo non ha le qualità di contenimento di Vidal e il centrocampo soffre parecchio nel primo tempo

Giovinco 6,5: primo tempo disastroso con errori incredibili in tutti i settori del campo. Nella ripresa gioca molto meglio fino a colpire un palo e ad offrire ottimi suggerimenti ai compagni

Matri 5: non si vede mai se non quando si mangia un gol a porta praticamente vuota. Giusta la sua sostituzione, mi piacerebbe vederlo con Vucinic a fianco…..

Vucinic 8: è un giocatore tanto spettacolare quanto imprevedibile sia nelle giocate che nella facilità con cui si estranea dalla partita ed entra in una dimensione tutta sua. Oggi entra in campo con il piglio giusto e la Juve cambia completamente faccia. 3 gol in meno di 30 minuti e la certezza che questo è un campione da cui il nostro attacco non può prescindere

Asamoah 7: sicuramente il suo ingresso ha mandato in tilt un genoa già a corto di fiato.I suo atletismoinsieme alla tecnica di Vucinic hanno fatto saltare il banco

Lichsteiner 6,5: gioca pochi minuti ma la differenza si vede eccome. Caceres è un difensore adattato al ruolo, Stefan invece è ormai il migliore in quel ruolo per corsa e per continuità

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: