Le temutissima pagelle di…

by

Juventus – Chievo

Buffon s.v.: praticamente fa da spettatore per un monologo bianconero

Lucio 6,5: pulito e sicuro negli interventi…continuo a non essere contento del suo arrivo alla juve, ieri la partita era molto facile per i difensori in quanto il chievo è stato inesistente in fase offensiva

Chiellini 6,5: spadroneggia sui palloni alti e la sua forza fisica spazza ogni velleità degli avanti clivensi

Bonucci 7: guida la difesa con sicurezza ed è sempre pronto a far ripartire le azioni offensive appena recuperato il pallone

Pogba 6,5: sostituisce Pirlo senza farlo troppo rimpiangere. Gioca facile ma non sbaglia praticamente nulla. Quando serve fa valere il suo gran fisico e quando è in possesso palla fa vedere che la tecnica non gli difetta. Un investimento per il futuro, ma già un gioctore utile per dare respiro a Pirlo

Marchisio 6,5: centrocampista universale, sa fare tutto e fa tutto nel migliore dei modi. Ha due polmoni incredibili e li mette a disposizione della squadra

Giaccherini 6,5: gioca da interno al posto di Vidal, sta imparando ad interpretare al meglio questo ruolo e si è conquistato uno spazio importante nell’ambito delle gerarchie di squadra

Isla 6: si vede poco ed è anche poco servito ma riesce comunque ad offrire a Vucinic il pallone del vantaggio….ma è fuorigioco….tutto da rifare

Asamoah 6,5: la fascia sinistra è sua! non si passa in nessun modo dalla sue parti. Trova sempre il modo di rubare palla agli avversari e far ripartire l’azione. Un grandissimo acquisto che aumenta notevolmente il valore di una squadra già fortissima

Vucinic 6,5: gioca per la squadra, mette tutta la sua classe immensa a disposizione dei compagni e lotta quando serve. Peccato per  il gol annullato Mirko merita di avere più soddisfazioni personali per quanto fa in campo. Sarà per la prossima, ne sono certo

Quagliarella 8,5: torna ad essere mortifero e finalmente affranca la squadra dal pericolo di dover tornare a giocare in 10 tutte le partite. Con questi 2 gol regala i 3 punti alla Juve e una maglia da ttolare meritatissima a se stesso. Grande eta-beta!

Vidal 6,5: col suo ingresso l’intensità offensiva aumenta in modo esponenziale e la resistenza del Chievo crolla definitivamente. Un guerriero indomito che non rinuncia mai a combattere nemmeno quando ormai il risultato sembra acquisito

Lichsteiner 6: entra per dare un po’ di meritato riposo a Marchisio. Si piazza sulla destra e fa il suo senza sprecare troppe energie. Energie che serviranno di sicuro martedì a Firenze

Bendtner 6: fa vedere cosa voglia dire avere un ariete li davanti, qualche sportellata, qualche controllo difettoso ma tanta voglia di dimostrare il proprio valore. Ci servirà il suo apporto e lui sarà pronto quando chiamato in causa

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: