Archive for the ‘Altro’ Category

Condoglianze Moreno

mercoledì, 27 ottobre, 2010

Tutto lo Juventus Club Meda si stringe attorno  a  Moreno Torricelli in questo momento di dolore causato dalla prematura scomparsa della moglie Barbara

Annunci

PALESTRA A MEDA: nuova apertura

venerdì, 15 ottobre, 2010

E’ iniziata la prevendita presso la nuova palestra di Via Einaudi 67/69, a Meda, gestita da Best Price, catena che vanta oltre 40 palestre in tutta Italia. In questi giorni potete abbonarvi presso la palestra risparmiando il 70%. Si, avete letto bene, settanta per cento di sconto. Ma affrettatevi! L’offerta è limitata!

Nuova Palestra a Meda!

giovedì, 23 settembre, 2010


Ora è ufficiale! La nota catena di palestre “20hours & Best Price” aprirà una sede a Meda, in via Einaudi 67/69, al confine con Seregno. Essendo sponsor del blog e dello Juventus Club Meda, saranno riservati prezzi speciali e offerte a tutti i nostri soci. A breve partirà la prevendita, continuate a seguirci!

Maggiori informazioni su www.20hours.it

Buon Ferragosto!

sabato, 14 agosto, 2010

Lo Juventus Club Meda augura a tutti i tifosi juventini BUON FERRAGOSTO.

Per essere sempre informati su organizzazione trasferte e biglietti, seguiteci su Facebook!

A coloro che chiedono informazioni su come avere la Tessera del Tifoso, da settembre daremo la possibilità anche a chi non abita nei pressi di Meda di sottoscriverla.

Nuova pagina ufficiale su Facebook

giovedì, 29 luglio, 2010

Abbiamo creato una nuova pagina ufficiale su Facebook, che permetterà di rimanere aggiornati durante tutta la stagione e una maggiore interazione con tutti voi che ci seguite.

Diventate fan semplicemente CLICCANDO QUI

Il libro di Stefano Borgonovo – Attaccante nato

giovedì, 15 aprile, 2010

La SLA (sclerosi laterale amiotrofica) è “la Stronza”, come la chiama Stefano Borgonovo, la malattia subdola, di cui non si conoscono cause e cure, che paralizza gradualmente i muscoli. L’8 ottobre 2008, in occasione della partita amichevole Fiorentina-Milan organizzata per raccogliere fondi contro la SLA, Borgonovo ha commosso l’Italia scendendo in campo sulla speciale sedia a rotelle su cui è costretto, Oggi rivela la sua esperienza in un libro, dettato ad Alessandro Alciato attraverso un sintetizzatore vocale governato dal movimento delle pupille. Alla cronaca sconvolgente dell’insorgere dei primi sintomi e della quotidianità della malattia si alterna il racconto della carriera in serie A, ricco di aneddoti sui grandi protagonisti del calcio.
Il libro sarà presentato il 21 aprile, a Milano, alle 17, nella sala Dino Buzzati di via Balzan, per iniziativa della “Gazzetta dello Sport”. 200 pagine, 15,00 Euro

Nicola Legrottaglie “Cento Volte Tanto. Con la fede vivo meglio”

mercoledì, 24 marzo, 2010

Nicola Legrottaglie ci riprova. Dopo il successo del primo libro, da qualche giorno è in libreria “Cento volte tanto. Con la fede vivo meglio”. Una nuova testimonianza di fede e di vita firmata Nicola Legrottaglie, in cui il grande campione racconta come la fede sia la garanzia di una vita più piena, ricca di soddisfazione e di gioia. Nicola affronta le piccole e grandi domande della vita – quelle che sono nate in fondo al suo animo dopo la conversione, ma anche i mille interrogativi che gli hanno rivolto i suoi affezionati lettori dopo il successo del primo libro: cosa significa amare veramente? Qual è il senso della fatica quotidiana che ci è richiesta nel mondo del lavoro? Come affrontare il dolore per la perdita di una persona cara? Come si può credere in un Dio buono e provvidente quando nel mondo c’è tanta sofferenza? Come affrontare una malattia con serenità, senza lasciarsi vincere dalla disperazione? Come trovare la vera amicizia, libera dagli interessi? Come posso accettare me stesso per quello che sono, con tutti i miei limiti? Come accorgersi dei talenti che il Signore ha donato a ognuno di noi, e che ci rivelano qual è la chiamata della nostra vita? Come avere un rapporto vivo e vero con Gesù? Che cos’è la preghiera? Che senso ha la vita? Quale significato ha il mistero della morte? Una confessione a cuore aperto, un coinvolgente percorso di vita, esplorato attraverso gli aneddoti, gli incontri, gli episodi vissuti da Nicola, senza mai far mancare il confronto con la Parola di Dio, per una rilettura della vita, in ogni suo aspetto, con gli occhi della fede.

Nicola Legrottaglie, Cento volte tanto. Con la fede vivo meglio, 193 pagine, 15,00 Euro, Piemme editore

Concorso Juventus-Alitalia

venerdì, 22 gennaio, 2010

E ORA CHE FARE?

mercoledì, 13 gennaio, 2010

A CURA DI DANIELE PORRO

E ora che fare? La dirigenza che si è precipitata in massa a Vinovo per parlare con Ferrara e i giocatori non sa, come si dice in gergo, che pesci pigliare. La situazione è delicatissima. Il tecnico sembra avere le ore contate, ma i dubbi sono più che mai insistenti. Hiddink costa moltissimo, soprattutto per questi mesi che ci separano sino al termine della stagione. Questa è la prima ipotesi perchè, come sembra, Marcello Lippi pare si sia tolto dalla lotta, se dobbiamo attenerci scrupolosamente alle sue recenti dichiarazioni. Ipotesi due, un traghettatore, che poi però, come fece Ferrara l’anno scorso, potrebbe avere qualche chance di guidare la Juve anche l’anno prossimo se i risultati dovessero migliorare sensibilmente. Si è parlato di Dino Zoff, addirittura secondo alcuni contattato dall’ex
compagno di squadra Roberto Bettega. Ma non ci sono ancora conferme in tal senso. Ferrara oggi ha parlato di esonero, sostenendo che, nel caso in cui dovesse arrivare, per lui non sarebbe affatto una sconfitta. La società sta prendendo tempo, una delle tante cose che la Juve non ha in questo momento. Gianluca Vialli sarebbe felice di aiutare la sua amata squadra. Qualcuno in sede ci sta pensando se si dovesse addirittura uscire dalla Coppa Italia. E la proprietà cosa dice ? E soprattutto, chi sta guidando Blanc in questo momento? John Elkann non parla, però a quanto ci risulta, sarebbe stanco di veder contestata la sua Juventus.
Occorre agire al più presto. Prendere una decisione e portarla avanti sino in fondo. Senza più tentennamenti.
Sarebbe pericoloso per il proseguo della stagione.

Buon 2010!

venerdì, 1 gennaio, 2010

BUON

Juventus Club Meda 1991 Gaetano Scirea