Posts Tagged ‘Campionato’

Biglietti Juventus-Milan

domenica, 3 gennaio, 2010

Martedì 5 gennaio presso il Club sarà possibile acquistare gli ultimi biglietti per la partita Juventus-Milan in programma domenica 10 gennaio ore 20.45 . La precedenza ovviamente l’avranno i soci del Club, se rimane qualche biglietto accontenteremo anche i non soci.
E’ necessario venire martedì alla riunione, non si prenotano via email.
Sarà anche possibile iscriversi alla partita di Coppa Italia in programma mercoledì 13 gennaio contro il Napoli: il costo del biglietto è di 10,00 Euro.

AGGIORNAMENTO 6/1/2010

Il pullman per Juve-Milan è esaurito, abbiamo disponibile ancora qualche biglietto. Chi fosse interessato ci contatti al numero 3470193565 o via email all’indirizzo info@juventusclubmeda.it

Annunci

Serie A 2009/2010

sabato, 20 giugno, 2009

Ecco le squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A:

La prima giornata sarà il 23 agosto (salvo anticipi a sabato 22 agosto): mancano esattamente 63 giorni.

Juventus – Chievo Verona

venerdì, 3 aprile, 2009

Del Piero Chievo VeronaFinalmente ritorna il campionato!
E finalmente si torna a giocare di domenica pomeriggio! Infatti bisognerebbe riflettere maggiormente sugli orari delle partite. Ultimamente mi sembra che non vengano considerati i diritti dei tifosi che seguono la propria squadra allo stadio, di quelli che ogni estate sottoscrivono l’abbonamento versando nelle casse della società 270 euro senza conoscere orari e date delle partite, a vantaggio dello spettacolo televisivo. E poi si lamentano della scarsa affluenza del pubblico negli stadi, come scritto oggi in prima pagina dalla Gazzetta dello Sport: come possiamo riempire gli stadi con famiglie e bambini, se si gioca di sera e magari di domenica? Lo sanno che al lunedì si lavora e si va a scuola?
Ed ecco che lo Juventus Club Meda è riuscito a organizzare 2 pullman per la partita contro il Chievo Verona di domenica 5 aprile. Si gioca al pomeriggio alle 15.00, orario ideale, come i vecchi tempi. Ci fa piacere che la nostra iniziativa di portare bambini allo stadio abbia riscosso particolare successo, e siamo contenti di riuscire a portare oltre 80 persone allo stadio per questa partita “di seconda fascia”, come dicono quelli che continuano a scrivere email chiedendo i biglietti per Juventus-Inter, alle quali, come scritto sul sito ufficiale del club, non verrà data nessuna risposta.
I pullman partiranno dalla nostra sede alle ore 11.00. Ricordo che sono arrivate le nuove felpe, chi fosse interessato ci contatti via email e la potrà acquistare domenica.

Juventus-Inter sabato 18 Aprile alle 20.30

venerdì, 13 marzo, 2009

La Lega Calcio che ha reso noti gli anticipi e i posticipi della serie A dal 30esimo al 34esimo turno. Ormai siamo abbonati a giocare il sabato sera…Eccoli tutti nel dettaglio:

30esima giornata:
sabato 4 aprile ore 18 Atalanta-Fiorentina; ore 20.30 Milan-Lecce;
domenica 5 aprile ore 20.30 Udinese-Inter;

31esima giornata:
sabato 11 aprile ore 20.30 Genoa-Juventus;

32esima giornata:
sabato 18 aprile ore 18 Genoa-Lazio; ore 20.30 Juventus-Inter;
domenica 19 aprile ore 20.30 Milan-Torino;

33esima giornata:
sabato 25 aprile ore 18 Chievo-Udinese; ore 20.30 Fiorentina-Roma;
domenica 26 aprile ore 20.30 Napoli-Inter.

34esima giornata:
sabato 2 maggio ore 18 Bologna-Reggina; ore 20.30 Inter-Lazio;
domenica 3 maggio ore 20.30 Genoa-Sampdoria.

Seria A: il punto della situazione

lunedì, 17 novembre, 2008

Classifica Serie ADopo dodici giornate di campionato, diamo un giudizio sulle altre squadre di Serie A. L’Atalanta è una buona squadra, un po’ discontinua coi risultati, da metà classifica al momento ma, con l’inserimento di un bomber come Vieri, potrebbe puntare alla Coppa Uefa. Il Bologna ha appena cambiato allenatore, Sinisa Mihajlovic: dopo la vittoria a San Siro alla prima giornata ci si aspettava molto di più da questa squadra, che invece lotterà per la salvezza. Il Cagliari quest’anno dovrebbe salvarsi tranquillamente, Acquafresca è sicuramente uno dei giocatori da tenere in considerazione per il futuro. La squadra di Zenga (ridicola la lite con Varriale), il Catania, è una delle sorprese di inizio campionato: quasi imbattuta in casa (solo l’Udinese ha vinto), è in zona Uefa ma, come dice il suo allenatore, l’obiettivo è la salvezza, anche se credo finirà il campionato a metà classifica. Anche il Chievo ha già cambiato allenatore e il suo campionato inizierà domenica prossima, visto che nelle ultime due giornate ha incontrato Juventus e Milan: una salvezza difficile da ottenere per la squadra di Verona. I Viola sono sempre in fase sperimentale: ora che l’eliminazione dalla Champions è a un passo, si concentreranno sul campionato, per centrare il quarto posto. Impresa non impossibile per una squadra che ha ottimi giovani e un Gilardino tornato ad alti livelli. Il Genoa ha espresso un ottimo calcio finora, trascinato dal Principe Milito, continuando così potrebbe puntare alla qualificazione Uefa. L’Inter che doveva dominare il campionato, è quella dello scorso anno: campagna acquisti fallimentare e Ibrahimovic-dipendente. La mano di Mourinho non si è ancora vista, se non per punizioni extra calcistiche. Nessuno avrebbe scommesso un centesimo sulla Lazio, con i giocatori sconosciuti e messi insieme da Lotito, e invece il campo ha smentito tutti: è una buona squadra e Zarate un ottimo giocatore. Il Lecce fatica a ingranare, ma a piccoli passi la salvezza è possibile. Per il Milan parlano i risultati, perchè il gioco ancora non si è visto: Ronaldinho non è quello del Barcellona nonostante i media lo facciano passare ancora per un extraterrestre. Sheva è un mistero… Il Napoli non è mai stato così in alto in classifica, grazie a Lavezzi, Hamsik e Denis. E’ l’altra sopresa del campionato, non ha impegni di Coppa…e potrebbe raggiungere anche la Champions League se continua così. Zamparini ha già cacciato un allenatore e ha affidato il Palermo a Ballardini, il mago della salvezza del Cagliari: un ottimo allenatore, ma la squadra è da metà classifica. La Reggina ultimamente, con il recupero di capitan Cozza, è in ripresa, e lotterà per la salvezza fino alla fine. La Roma è la delusione della stagione, nessuno si aspettava un così pessimo avvio. Con la vittoria nel derby e la qualificazione Champions a un passo, si potrebbe recuperare, anche se la qualificazione per la prossima Champions resta lontana. Cassano sta trascinando la Sampdoria al sogno Uefa, anche se da solo non può farcela. Il Siena è una squadra tosta per non avendo grandi campioni. Il Torino non ha risolto il problema del gol che aveva l’anno scorso pur comprando Amoruso e Bianchi, e lotterà per la salvezza. E per finire l’Udinese macchia il giudizio della sua stagione con la sconfitta inaspettata di ieri: ma la Uefa è alla sua portata.

Tutti a Firenze!

martedì, 26 agosto, 2008

Fortunatamente il CASMS, Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazione Sportive, ha dato l’ok per poter effettuare la trasferta in terra toscana: l’unica limitazione è l’acquisto da parte di noi bianconeri di un solo biglietto a persona.

I biglietti del settore ospiti saranno acquistabili tramite il circuito Lottomatica, cliccando il seguente link potrete trovare tutte le ricevitorie abilitate: PUNTI VENDITA

Ricordatevi di portare il documento di identità. Il prezzo è di  22,00 Euro. Non sarà effettuabile il cambio di titolarità. La vendita inizia oggi (26 agosto) alle ore 16.00.
Lo Juventus Club Meda organizza come sempre un pullman, ma i posti sono già praticamente esauriti.

Di nuovo in marcia

martedì, 22 luglio, 2008

Mentre aspettiamo i primi giorni di agosto per sapere da quale città europea partirà il nostro tour in Europa, già venerdì 25 luglio, nel tardo pomeriggio, conosceremo la destinazione della nostra prima trasferta del Campionato Italiano di Serie A 2008/2009. Infatti la Juventus giocherà la prima giornata fuori casa, poichè lo scorso campionato ha iniziato in casa contro il Livorno, uno spettacolare 5 a 1, per quelli che c’erano ovviamente! Niente derby o gare di cartello nei tre turni infrasettimanali (mercoledì 24/9, 29/10, 28/01) e sono abolite le teste di serie. Nascerà inoltre un secondo calendario di competenza dell’Osservatorio del Viminale e servirà a stabilire limiti alla vendita dei biglietti, chiusure dei settori ospiti, partite a porte chiuse. Queste le novità dei calendari di calcio. Particolare attenzione anche alla concomitanza con avvenimenti cittadini (feste o concerti). Si inizia dunque sabato 30 agosto, poi ci sarà subito la sosta per la nazionale il 7/9 impegnata nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo 2010. Esordio casalingo per la Juventus programmato per il 13 o 14 settembre. Un’altra sosta è in programma il 12/10, sempre per i Mondiali, il 28/12 e il 4/01 non si giocherà per le vacanze natalizie, mentre l’ultima sosta per la nazionale è programmata per il 29/03. Il campionato si concluderà domenica 31 maggio 2009, quattro giorni dopo la finale di Champions League che ricordiamo si giocherà a Roma nello Stadio Olimpico.