Posts Tagged ‘foto’

Meda a Villar Perosa

venerdì, 14 agosto, 2009

Ecco alcune foto del classico appuntamento estivo a Villar Perosa, dove la Juventus ha battuto per 3 a 1 la squadra primavera. Noi di Meda non potevamo mancare…

Come si presenta lo Stadio Delle Alpi in questo momento

giovedì, 7 maggio, 2009

Stadio Delle AlpiGrazie al nostro amico Stringi, famoso chiosco di panini nella zona pedonale di Corso Sebastapoli, possiamo vedere in questa foto come si presenta lo Stadio Delle Alpi in questo momento: sono spariti pure i piloni, è rimasto solo lo scheletro della casa della Juventus. In quello stadio ho iniziato a seguire la Juve, ho dei ricordi bellissimi, 7 scudetti non si dimenticano, per non parlare delle partite di Champions League. Non vedo l’ora di tornare a giocare su quel terreno, e visto quello che è successo alla Juve da quando ci siamo trasferiti non vorrei che il Delle Alpi si stia vendicando per come è stato trattato.

Meda a Stamford Bridge

mercoledì, 25 febbraio, 2009

Ho appena ricevuto 2 mms dai nostri ragazzi allo stadio…pubblico le foto anche se sono molto piccole!

25022009 2502200911141

Meda presente a San Pietroburgo

martedì, 25 novembre, 2008

Meda a San PietroburgoCon piacere pubblico questa foto che mi è appena stata mandata dal Capo, presente a San Pietroburgo per Zenit-Juventus insieme al nostro “uomo-pagelle” Paolo e Marta (in mezzo nella foto). Presenti anche Fulvio e Stefania, come sempre.

Foto Juventus – Roma

domenica, 2 novembre, 2008

In attesa delle pagelle, che farò io perchè Paolo è impegnato, ritengo che il modo migliore per ricordarla sia attraverso queste immagini

Anche Cristian Molinaro si meriterebbe una foto, ma nessun fotografo dei maggiori quotidiani sportivi ha pensato bene di immortalare la sua discesa inarrestabile verso la fine della partita. Infine ecco il video della squadra sotto la Curva

Fiorentina – Juventus 1-1

lunedì, 1 settembre, 2008

Finalmente dopo una lunga attesa ricomincia il campionato di calcio! Per la Juve un esordio difficile sul campo dei nemici storici della Fiorentina che si è molto rafforzata nel mercato estivo anche in previsione della partecipazione dopo 8 anni alla Champions League.

Bella partita tra due squadre vogliose di vincere e ben figurare. Nel primo tempo dominio territoriale dei viola, ma possesso palla molto sterile che porta solo ad una conclusione da fuori di Almiron che esce di circa un metro. la Juve gioca di rimessa ed è molto più pericolosa con le sortite offensive di Del Piero ed Amauri che arrivamo spesso nell’area avversaria e Del Piero capita una buona occasione ben intercettata da Frey. Poco dopo il gol del vantaggio per La Juve grazie ad una rimessa laterale all’altezza del calcio d’angolo che Grygera sfrutta con una discesa a tagliare verso la linea di fondo all’interno dell’area di rigore lasciando sul posto 2 avversari; bel rasoterra a servire l’accorrente Nedved che insacca a porta vuota. Poco dopo altro lampo della Juve con un traversone di Del Piero che Amauri sfiora di testa a pochi centimetri dalla porta, ma non è sufficente, la palla esce a lato.

Nel secondo tempo la Fiorentina stringe i tempi in cerca del pareggio, per 15 minuti stringe d’assedio la juve nella sua metà campo, ma la difesa è ordinata e, salvo un paio di belle azioni di Gilardino che si libera in area spedendo poi fuori il pallone, Buffon non corre alcun serio pericolo. La partita è poi ben controllata dai bianconeri, sembra che i viola abbiano esaurito le idee e le energie, rimangono anche in 10 per la doppia ammonizione di Melo e quando ormai sembra tutto finito all’89’ una palla alta spizzata da Pazzini raggiunge in area Gilardino che è abilissimo a controllare il pallone e giralo verso l’angolino alla sinistra di Buffon; niente da fare per il portierone: 1-1. La Juve nei minuti di recupero si getta in avanti, ma causa qualche imprecisione nei passaggi ed un miracolo di Frey su un gran tiro di Amauri il risultato non cambia.

***

Sul nostro sito ufficiale è disponibile una raccolta di fotografie dei tifosi bianconeri in trasferta a Firenze.