Archive for ottobre 2009

Le temutissime pagelle di…

giovedì, 29 ottobre, 2009

Juventus – Sampdoria

Buffon s.v.: spiace non dare il voto in una serata così bella per tutti, ma veramente la samp non ha mai tirato in porta a parte il gran gol del Pazzo

Grigera 7: la squadra gira bene e con i tempi giusti e lui entra a meraviglia nel meccanismo e si propone ripetutamente sulla fascia a duettare con Camoranesi

Grosso 6,5: Stesso discorso fatto per Grygera, fa il cross del 5-1 ma commette un’ ingenuità sul gol di Pazzini, cmq va benissimo così, era ora!

Chiellini 7,5: un gol e attaccanti avversari praticamente nulli…che volete di più?

Cannavaro 7: dirige la difesa con esperienza e temperamento, insieme a Chiello forma una coppia difensiva strepitosa

Felipe Melo 7: è un po’ acciaccato ma non se ne accorge nessuno, con Sissoko forma una coppia ben assortita e insuperabile, la difesa è ben coperta e il gioco riparte finalmente con la dovuta velocità

Sissoko 7,5: un trascinatore; nel primo tempo sembra che i suoi piedi abbiano la calamita per il pallone, recupera e porta su la squadra. Esce sul 3-0, sabato e mercoledì sarà importantissimo il suo impiego

Camoranesi 8: il migliore tra i migliori; corre, recupera palloni imposta sia dalla fascia che da posizione centrale, fa letteralmente impazzire il suo avversario e corona la bellissima prestazione con il gol del 3-0

Giovinco 7,5: finalmente si vedono tutte le sue grandi qualità, diego è in vena di assist e lui continua a proporsi sulla sinistra…puntualmente gli arrivano caramelle brasiliane ed una di queste la trasforma nell’assist per Camoranesi…3-0!!! Gran bell’azione!!!

Diego 7,5: la squadra gira bene e sulle fasce Giovinco e Camoranesi si fanno trovare in continuazione sui palloni che lui serve con deliziosa precisione. Finalmente è il fulcro del gioco e si porta a spasso tutta la difesa creando voragini incredibili in una squadra che fino a domenica scorsa ha fatto vedere il miglio calcio della serie A. Gli manca il gol, ma io sinceramente mi accontento così, finchè si creano 10 palle gol a partita Diego può anche limitarsi a lanciare a rete i compagni

Amauri 7,5: due gol, il secondo bellissimo…15 giorni fa avrebbe colpito il palo, il portiere o tirato fuori…si è sbloccato, speriamo che adesso non si fermi più!

De Ceglie 6,5: entra sul 3-0, tutto facile

Poulsen 6,5: anche per lui il compito è facilitato da una samp stordita dalle mazzate subite nella prima ora di gioco; si mette al posto di Melo e continua il lavoro svolto dal compagno con molta personalità

Trezeguet 7: entra e trova la soddisfazione del gol. Merita soddisfazioni del genere, e un po’ bizzoso, ma ama la Juve e noi Juventini amiamo lui!

Ferrara 7,5: ha finalmente trovato il modulo giusto per esaltare le doti di Diego e degli altri giocatori che prima faticavano a mettersi in mostra. La strada intrapresa è sicuramente quella giusta, adesso deve essere bravo a condurre il gruppo e a spegnere gli entusiasmi che dopo una prestazione del genere sono inevitabili. Sabato e martedì abbiamo due partite fondamentali e dobbiamo affrontarle con la mentalità vincente di ieri sera e non ci saranno problemi, altrimenti si tornerà a soffrire

Annunci

Capello e gli ultras

mercoledì, 28 ottobre, 2009

Non sono mai stato un fan di Fabio Capello, ma ho molto apprezzato le sue dichiarazioni di ieri sugli ultras e di come comandino loro a discapito anche dei tifosi “veri” che amano il calcio e la propria squadra. Devo dire bravo a Don Fabio che ha avuto il coraggio di sollevare un problema serio del nostro calcio, mentre come al solito i vari Petrucci, Abete, Moratti ed altri che sono ai vertici del nostro calcio hanno preso le distanze dalle dichiarazioni del C.T. dell’Inghilterra.

Ennesima dimostrazione che il problema viene ignorato e che si fa finta di volerlo risolvere con restrizioni assurde che danneggiano solo la parte pulita del tifo o peggio con la carta del tifoso vera e propria carta di credito “revolving” fatta per togliere dalle nostre tasche altri soldi e non certo per lasciare a casa i violenti che sono certo saranno i primi a sottoscrivere questa grande truffa….CHE SCHIFO!!!!!

Il saluto di Cobolli

martedì, 27 ottobre, 2009

Nel corso dell’Assemblea degli Azionisti Giovanni Cobolli Gigli, presidente uscente, ha voluto salutare tutti con queste parole: «Sono stati 3 anni intensi. Mi preme ringraziare i giocatori, in particolare i “fedeli” (Del Piero, Buffon, Trezeguet, Camoranesi). Poi ricordo i tifosi, ricordo il giorno d’estate in cui li ho incontrati per la prima volta, ricordo i dipendenti, quelli della sede e quelli di Vinovo, ricordo voi azionisti, in particolare quelli che hanno contribuito alla sottoscrizione dell’aumento di capitale. Ricordo i consiglieri del CdA, ma in particolare i consiglieri indipendenti, che hanno dato garanzia di gestione trasparente, ricordo con commozione le famiglie Neri e Ferramosca e le ricorderò sempre, come i loro figli. Ringrazio i media, con i quali è sempre così difficile comunicare, condivido un pensiero di John Elkann “bisogna guardare sempre al futuro e mettere la massima carica e determinazione”. Rimarrò tifoso della Juventus, tifoso di Blanc e vi assicuro che otterrete risultati brillanti».

20092010_juventus-fiorentina3_013
UN GRAZIE ALL’AMICO COBOLLI PER IL LAVORO SVOLTO…BON TRAVAIL CHER PRESIDENT!

Juventus-Sampdoria

lunedì, 26 ottobre, 2009

sampdoriaMercoledì 28 ottobre torna in campo la serie A per il turno infrasettimanale. Ad eccezione di Inter-Palermo che sarà giocata per la gioia di Mourinho giovedì sera, tutte le altre squadre scenderanno in campo alle 20.45.
La nostra Juventus incontrerà la Sampdoria, squadra sorpresa del campionato, la più in forma del momento, seconda in classifica. Un big match insomma, che lo Juventus Club Meda vi propone a soli 30,00 Euro! In pratica il viaggio in pullman verso Torino ve lo regaliamo noi! Il biglietto in Curva Nord o Sud costa per questa partita 30,00 Euro: noi allo stesso prezzo oltre al biglietto vi portiamo da Meda allo stadio in pullman. Un’occasione da non lasciarsi scappare! E se portate un bambino allo stadio (solo se accompagnato da adulto) pagherete 50,00 Euro in totale.
Il pullman parte alle ore 16.00 da Meda.
Affrettatevi a prenotare, i posti in pullman sono limitati.
Dovete venire domani sera dopo le 21 presso la nostra sede per lasciare i vostri dati.
Vi aspettiamo

Le temutissime pagelle di…

lunedì, 26 ottobre, 2009

Siena – Juventus

Buffon 6,5: una sola parata, ma decisiva

Grygera 5,5: non spinge e non aiuta un Poulsen spaesato sulla fascia

Molinaro 5: lui ci prova, ma non ne azzecca una

Chiellini 7: una diga in difesa ed un leader in campo. Sprona i compagni e si propone anche in fase offensiva. Ha grinta e personalità del campione vero

Legrottaglie 6: non ha molto lavoro visto che il Siena ha deciso di giocare tutto rinchiuso nella propria metà campo

Poulsen 6: nel primo tempo gioca sulla fascia destra…non è il suo ruolo, si applica ma non mette un pallone buono neanche se è solissimo sul fondo. Meglio quando torna in mezzo

Felipe Melo 5,5: soffre Jajalo (si scrive così?) e non riesce mai a dettare i tempi

De Ceglie 5: non corre, non copre, non aiuta il centrocampo e sbaglia praticamente tutto. A mio parere meriterebbe un voto più basso, ma non voglio infierire

Diego 6,5: non fa molto, sembra bloccato, ma dai suoi piedi parte il pallone della vittoria e comunque è uno dei pochi lì davanti a capirci qualcosa

Trezeguet 6: ha solo un pallone giocabile, bel tiro rimpallato da un difensore. Si danna l’anima e viene spesso a centrocampo a prendere il pallone. Se non viene servito si vede poco…è così da sempre

Amauri 6,5: per come ha giocato meriterebbe almeno un punto in meno, ma il gol da tre punti gli fa guadagnare la sufficienza piena

Caceres 6+: a destra nella difesa a 3 gioca una buona partita con un paio di chiusure decisive. Sembra in crescita…speriamo

Camoranesi 6: dovrebbe dare un po’ di fantasia, ma non è di luna buona, si limita a fare il suo compito senza incidere

Sissoko s.v.: entra nei minuti finali

Ferrara 5: mi spiace dare un cattivo giudizio su Ciro che stimo e apprezzo moltissimo, ma come allenatore deve imparare ancora tanto. Non capisco la decisione di mettere un giocatore privo di tecnica come De Ceglie sulla sinistra contro una squadra che si sarebbe chiusa alla ricerca del punto scacciacrisi e a destra ci mette Poulsen evidendemente spaesato in un ruolo che non è il suo. Diego in questo modo non trova nessuno che parli la sua stessa lingua e fatica. Questa squadra ha bisogno di fantasia e quelli con i piedi buoni a parte Diego sono tutti in panchina o infortunati…

Le temutissime pagelle di…

giovedì, 22 ottobre, 2009

Juventus – Maccabi Haifa

Buffon 7,5: tre parate che salvano il risultato: drago

Zebina 5,5: si infortuna a metà primo tempo, non è che stesse facendo miracoli: fragile

Grosso 6: si propone spesso in avanti con risultati altalenanti, in fase difensiva lascia spesso i compagni in inferiorità numerica: mediocre

Chiellini 7: segna un gol da tre punti e dalle sue parti non passa nessuno: decisivo

Cannavaro 6,5: molto bravo a chiudere le falle che si aprono sulle due fasce, in mezzo basta il Chiello: esperto

Felipe Melo 6: una prestazione attenta e sfortunata per merito di un entrata assassina: sfortunato

Sissoko 7,5: è ovunque, recupera centinaia di palloni, si propone e cerca di rilanciare la manovra. Nel finale non ne ha più, ma dopo 7 mesi di assenza ci possiamo accontentare: guerriero

Camoranesi 6,5: fa il doppio lavoro sulla destra e la sua tecnica manda spesso in crisi gli avversari, colpisce un palo su assist di Diego: indispensabile

Giovinco 7: bouna prestazione, con grinta e carattere mette in seria difficoltà le linee israeliane, si procura delle buone punizioni e fa ammonire 3 avversari. Deve migliorare nell’area avversaria: vivace

Diego 6,5: primo tempo anonimo, nella ripresa sfodera alcune ottime giocate tra le quali l’assit per il gol di Chiellini, l’assist per Camoranesi che colpisce il palo ed un pallonetto da 30 metri che ci ha fatto sognare il gol del 2-0: in crescita

Trezeguet 6,5: si vede poco, ma in area tocca 2 palloni…il primo fuori di poco e sul secondo parata fortunosa del portiere già battuto; si muove molto più degli anni passati e spesso viene fino nella nostra metà campo a prendere il pallone: centravanti vero

Caceres 5,5: sostituisce Zebina, le cose sulla sua fascia non migliorano…anzi: oggetto misterioso

Poulsen 6+: sostituisce Melo colpito duro da uno scud israeliano, fa il suo lavoro di faticatore dando un po’ di fiato a Sissoko ormai alla frutta: utile

Amauri s.v.: pochi minuti al posto di Trezeguet per cercare di tenere su il pallone…missione fallita: irriconoscibile

Ferrara 6,5: mezzo voto in più per aver capito che con il rombo non saremmo andati lontano. Questo modulo mi sembra più adatto alle caratteristiche degli uomini in rosa…vedremo: intelligente

Juventus-Maccabi Haifa

mercoledì, 21 ottobre, 2009

NMHP_ITA_chCARICA RAGAZZI….BISOGNA VINCERE E CONVINCERE!!!

Incasso lotteria per il Derby di Stringi

martedì, 20 ottobre, 2009

logo_stringi_webSabato scorso in occasione di Juventus-Fiorentina lo Juventus Club Meda ha organizzato 2 pullman, portando a Torino circa 100 persone. Se da una parte siamo orgogliosi di aver contribuito a riempire lo stadio, dall’altra siamo ancora più orgogliosi di aver raccolto 275,55 Euro grazie alla lotteria organizzata sul pullman, ma soprattutto grazie alla generosità di queste persone.
L’intero incasso della lotteria sarà devoluto al “Derby di Stringi”, di cui avevamo parlato qualche settimana fa: in collaborazione con la Fondazione Forma, Stringi (famoso punto ristoro nei pressi della Torre Maratona) ha organizzato un derby di solidarietà tra le tifoserie di Torino e Juventus, per aiutare i bimbi del Regina Margherita. Ovviamente noi partecipiamo come tifoseria bianconera!
Di questa iniziativa ultimamente si stanno occupando numerosi quotidiani come Tuttosport, La Stampa e altri minori.

Il derby non finisce qui…dura tutto l’anno!!! Grazie a tutti per aver partecipato a questa iniziativa del Club.

Le temutissime pagelle di…

lunedì, 19 ottobre, 2009

Juventus  – Fiorentina

Buffon 6: impegnato in una sola occasione, per il resto ordinaria amministrazione. Nessuna colpa sul gol di Vargas

Grygera 5: Jovetic lo manda fuori giri e serve a Vargas il pallone dell’1-0. Sempre in difficoltà su Vargas, latita in fase offensiva

Grosso 5,5: sbaglia tutti i cross a parte uno che Iaquinta spreca da un metro, non difende ed è spesso fuori posizione

Chiellini 6: con Cannavaro a fianco gioca con tranquillità e Gilardino non punge

Cannavaro 6,5: grande giocatore, ma non basta…sulle fasce la squadra soffre troppo e lui tappa tutti i buchi

Felipe Melo 6+: cerca di costruire qualcosa, ha ottime doti ma fatica a prendere in mano la squadra

Poulsen 7: recupera un gran numero di palloni e offre a Iaquinta un assist che lo smarca solo davanti a Frey…lui sbaglia ma Amauri rimedia a porta vuota

Sissoko 6+: rientra dopo 7 mesi e non si può pretendere molto. Viene ingiustamente amminito dopo pochi minuti, sembra frenato. Nella ripresa un gran tiro e un colpo di testa in tuffo. Buon rientro

Diego 6: non riesce a ritrovare la condizione ed i compagni non lo aiutano di certo. Qualche buona giocata, ma niete di trascendentale

Iaquinta 5: sbaglia tutto lo sbagliabile, almeno 3 gol nel primo tempoe molti appoggi, è lontano dalla forma di qualche settimana fa

Amauri 6+: finalmente si è sbloccato, ma non incanta nemmeno stavolta. Il voto è alzato dal gol, ma la prestazione lascia a desiderare

Camoranesi 6: entra nel finale, cerca di dare un po’ di fantasia, ma non punge

De Ceglie s.v.: non si vede mai

Trezeguet s.v.: solo i 7 inutili minuti finali

Ferrara 5: continua ad insistere con Iaquinta ed Amauri…troppo simili e poco concreti. La squadra non ha ancora un gioco e subisce troppo l’avversario. Trezeguet nel primo tempo avrebbe fatto almeno 2 gol e nel secondo se ci fosse stato lui le incornate di Amauri forse non sarebbero finite tra le braccia di Frey…Un bravo allenatore deve essere capace di cambiare la partita e cambiare le proprie convinzioni se necessario per il bene della squadra

Juventus-Fiorentina su Twitter!

sabato, 17 ottobre, 2009

Twitter_256x256Anche per la partita di oggi, chi non sarà allo stadio potrà seguire sul social network Twitter cosa sta succedendo a Torino. Come per Juventus-Chievo e Juventus-Livorno, i tweets saranno accompagnati da foto della Curva Nord e dello stadio.
Collegatevi a partire dalle 17.00 a http://www.twitter.com/jcmeda

Il nostro canale su Twitter è seguito da più di 50 persone sparse per il mondo, e ciò ci fa molto piacere!