Posts Tagged ‘alessandro del piero’

Il nuovo sito di Alessandro Del Piero

martedì, 1 dicembre, 2009

Da oggi è online la nuova versione del sito ufficiale di Alessandro Del Piero, graficamente migliorata e con più contenuti. Il sito è raggiungibile cliccando QUI

Annunci

Del Piero fino al 2011 (almeno)

venerdì, 17 luglio, 2009

Del Piero

GRAZIE CAPITANO!

Del Piero di nuovo papà!

sabato, 14 febbraio, 2009

DEL PIERO e SONIACome scritto in homepage sul suo sito internet ufficiale, il nostro Capitano diventerà papà per la seconda volta:

Siamo felicissimi di comunicare tutta la nostra gioia. Sonia è in dolce attesa e la nostra vita ci riserverà una nuova importante emozione dopo quella vissuta per la nascita di Tobias. Sentiamo il piacere di trasferire a tutte le persone che ci seguono e ci vogliono bene la nostra grande felicità. Questo è il nostro unico messaggio prima del lieto evento nel rispetto della riservatezza che caratterizza la nostra vita familiare. Con simpatia. Sonia e Alessandro

Congratulazioni da tutto lo Juventus Club Meda: chissà come si chiamerà il prossimo figlio?!?

Sereno Natale bianconero

giovedì, 25 dicembre, 2008

A CURA DI CLAUDIO ZULIANI

Buon NataleCari fratelli, come direbbe  il Duca, approfitto per fare a tutti voi i miei più sinceri auguri di buon Natale e felice anno nuovo.
Si chiude il 2008 con un bilancio assolutamente positivo per la nostra squadra.
Una stagione di ricostruzione che ci ha portato alla qualificazione per la Champions League ottenuta sul campo a discapito di alcune decisioni arbitrali contrarie (Napoli e Reggio Calabria tra le più clamorose). Ma visto che si sforzano di spiegarci che tutto è cambiato, che nulla è più come prima, che il male è stato debellato e che adesso è tutto bello e soprattutto in buona fede…parliamo di calcio.
Ranieri sta portando avanti un processo di costruzione che, al  momento, mantiene le attese dei 14 milioni di tifosi juventini sparsi sul territorio nazionale.
Progetto vuol dire andare avanti e crescere come squadra superando gli eventuali errori di mercato che, indubbiamente, ci sono stati.
Ecco che risulta più facile ambientarsi per Mellberg in una difesa collaudata e sicura rispetto alla scorsa stagione in cui si partiva da un reparto completamente nuovo e rivoluzionato: ricorderete che nelle idee iniziali doveva essere una linea a 4 formata da Zebina, Andrade, Criscito, Chiellini.
Il 2009 deve essere la stagione della consacrazione che, per una squadra come la nostra, vuol dire vincere qualcosa di importante.
Nonostante il breve periodo di ottobre dove ci siamo infilati in una piccola crisi resa enorme da alcuni organi di stampa, abbiamo superato brillantemente le difficoltà con una media di 11 infortunati a partita. Abbiamo espugnato il Bernabeu con standing ovation finale a Del Piero, abbiamo asfaltato il povero Milan delle figurine, abbiamo infilato 9 vittorie in campionato su 10 negli ultimi due mesi. Unico neo rimane la gara di San Siro che non abbiamo affrontato con la giusta determinazione e non  starei nemmeno ad attaccarmi al rigore non dato a Marchionni.
Con queste premesse, nonostante il sorteggio di champions non sia stato favorevole, sono sicuro che a maggio alzeremo qualcosa di importante. La difesa è la meno battuta d’italia dopo la squadra impronunciabile, idem l’attacco.
Quando rientreranno Camoranesi, Trezeguet, Buffon, Tiago, Poulsen avremo a disposizione una squadra formata da doppioni importanti per ogni ruolo. Questo grazie all’esplosione dei ragazzi del vivaio (Marchisio e De Ceglie in particolare), alla rivelazione di Amauri che viaggia sulle medie di Trezegol e ad un fantastico secondo portiere che ha reso meno grave l’assenza del migliore del mondo nel ruolo.
Grazie anche alla forza dei nostri vecchi e grazie all’intelligenza di Ranieri e Del Piero che sono scesi a miti consigli e hanno coagulato un gruppo che aveva qualche scricchiolio interno.
E’ l’anno della zebra, lo dice anche l’oroscopo cinese.
Fino alla fine forza Juventus!

250 VOLTE ALEX!!!

giovedì, 4 dicembre, 2008

image_4Era il 19 settembre 1993 quando, un minuto dopo il suo ingresso, un diciannovenne veneto della primavera juventina siglava la sua prima rete in serie A segnando il 4 a 0 contro la Reggiana, a distanza di 15 anni 2 mesi e 10 giorni quel ragazzo, segnando su rigore il 4 a 0 alla Reggina, ha raggiunto quota 250 gol con la maglia della Juve. Lui è Alex Del Piero.

Una vita con la maglia bianconera addosso ed una vita a segnare in giro per il mondo, si perchè ha fatto gol in 45 città diverse, Torino naturalmente è la preferita (150) poi Roma (8), Milano (7), Napoli (6), Verona e Bergamo (5), Palermo, Genova, Udine e Bari (4). All’estero le città preferite sono Monaco, Madrid, Tripoli, Vienna, Manchester e Glasgow dove ha siglato 2 gol per ogni città.

il suo 50° gol l’ha segnato durante Bari-Juventus (0-5) il 19/10/1997, 100° in Juve-Venezia (4-0) il primo gol di una doppietta 26/08/2001, 150° in Coppa Italia contro il Siena a Torino (2-1) 18/12/2003, 200° in Serie B contro il Frosinone sempre a Torino (28/10/2006) ed il 250° sabato sera contro la Reggina.

2008-2009 Campionato Serie ATra i gol più importanti per lui e per noi ci sono il 33° (Juve – River Plate) con il quale ci ha portato sul tetto del mondo, il 79°  (Juve – Rostselmash) in coppa intertoto al ritorno in campo dopo l’infurtunio che l’ha tenuto lontano dai campi per circa 9 mesi, il 120° siglato il 05/05/2002 contro l’udinese una data che pochi di voi dimenticheranno. Il 116° ed il 117° gol segnati in trasferta ad Arezzo dove ci ha dato la possibilità di tornare in Serie A con tre giornate d’anticipo.

Alex ha segnato 131 gol quando alla guida della formazione bianconera c’era Marcello Lippi, 37 reti con Capello, 33 con Ranieri, 23 con Deschamps, 21 con Ancelotti e 5 con Trapattoni. La sua stagione più prolifica è stata la 1997/1998 nella quale ha siglato 32 reti poi seguono le ultime due 2007/2008 (24) 2006/2007 (23), la peggiore invece 1998/1999 solamente 3 reti dovute però al gravissimo infortunio patito ad Udine.

Lo Juventus Club Meda fa i complimenti al suo capitano e spera di poter urlare ancora innumerevoli volte “GOL” grazie ad Alessandro Del Piero.

E questo è il video del 250° gol:

Un sogno che diventa realtà

venerdì, 14 novembre, 2008

Fabio premia Alessandro Del Piero

Ieri sera, prima della partita Juventus-Genoa, ho avuto l’opportunità di premiare come miglior giocatore del mese di ottobre il nostro capitano Alessandro Del Piero. Non trovo le parole per descrivere l’emozione nel consegnarli una targa, al centro del campo dello stadio Olimpico, davanti a 20.000 spettatori, in diretta su Sky, su Juventus Channel e sul maxischermo dello stadio. INDESCRIVIBILE.
Grazie a Alex, a Juventus Member e a tutte le persone che hanno reso possibile questo sogno.
E questo è il video realizzato da Simone:

Tanti auguri Alex Del Piero!

domenica, 9 novembre, 2008

Linguaccia di Alex a MadridTutto lo Juventus Club Meda augura buon compleanno al nostro unico capitano: Alessandro Del Piero, il nuovo Re di Spagna, che oggi compie 34 anni. Tanti auguri Alex, grande campione, in campo e fuori. Grazie per aver firmato lo striscione del nostro blog, sei unico.

Sarò sempre al tuo fianco
Io di te non mi stanco
Sei la cosa più bella che c’è
Alessandro Del Piero aleeeee

Alessandro Del Piero aleeeee

Real Madrid-Juventus: il video del secondo gol di Alex Del Piero

venerdì, 7 novembre, 2008

A grande richiesta ecco il video del secondo gol di Alessandro Del Piero in Real Madrid-Juventus realizzato dal settore ospiti, 6 minuti di puro godimento, un tifo incredibile, un video che rimarrà nella storia! Grazie Capitano! Al mondo ci sono 17 milioni di tifosi juventini: vediamo quanti guarderanno questo video!

Purtroppo il video non è più disponibile su Youtube. Chi è interessato, mi contatti tramite email, abbiamo realizzato un dvd di 60 minuti con splendide immagini di tifo realizzate dal settore ospiti a Madrid. SCRIVI EMAIL

Ho caricato il video nuovamente su Google Video, purtorppo non è la stessa qualità di Youtube, ma almeno potete vedere un’anteprima di quello che troverete nel DVD.

Non essere furioso se non eri a Madrid…

venerdì, 7 novembre, 2008

Alex firma lo striscione del blog
Già, perchè chi non c’era a Madrid sarà parecchio rammaricato…come ho già detto è stata la più bella partita che abbia mai visto, tutto è stato perfetto, e anche chi ha qualche anno in più di me ha detto la stessa cosa. Nei prossimi giorni potrete vedere foto e video della trasferta di Madrid, cercheremo di raccontare le nostre emozioni e come si è svolto il nostro viaggio. Il materiale è parecchio, quindi dovete avere pazienza.
Forza Juventus!