Archive for dicembre 2010

Buon Natale 2010

mercoledì, 22 dicembre, 2010

Lo Juventus Club Meda ringrazia tutti coloro che sono intervenuti ieri sera alla nostra festa di Natale, e augura buone feste a tutti i soci e simpatizzanti! Ci vediamo nel nuovo anno che speriamo sia ricco di soddisfazioni!

Annunci

Le temutissime pagelle di…

lunedì, 20 dicembre, 2010

Chievo – Juventus

Storari 7,5: para il rigore con un guizzo felino ed è sicuro nelle uscite. Incolpevole sul gol

Sorensen 6: tutto bene fino al 93′ minuto, colpisce anche un palo sullo 0-0; l’indecisione sul gol di Pellissier gli vale mezzo punto in meno

Grosso 6: esegue il compitino…niente di più

Chiellini 6,5: domina nella sua area, il rigore concesso era molto generoso oltre che viziato da un fuorigioco, ma ieri l’arbitro ha sposato la teoria dei due pesi e due misure fischiando tutto contro la Juve

Bonucci 6,5: buona prova anche per lui che ormai è molto affiatato con Chiellini…ammonito, salterà la prossima

Giandonato 6: se la cava abbastanza bene sotto la guida di Aquilani, viene ingiustamente espulso, ma il fallo in quell’occasione ci stava come ci stava il cartellino giallo, quello rosso è proprio una forzatura

Aquilani 6,5: guida il giovane Giandonato e orchestra la squadra. Era in dubbio, ma alla fine ha giocato fornendo una prestazione di buon livello

Pepe 6,5: un motorino inesauribile, copre tutta la fascia senza fare mai mancare il suo aiuto ai compagni;  alla fine esce dal campo senza più energie da spendere

Krasic 6: il solito razzo imprendibile, quando parte in velocità è impossibile fermarlo senza commettere fallo. L’azione travolgente a 10′ dal termine avrebbe meritato il gol ma il biondino alza troppo la mira…e io gli tolgo un punto in pagella, il suo errore ci costa 3 punti che a quel punto sarebbero stati sicuri

Quagliarella 8: il gol fantastico gli vale la palma di migliore in campo, poi viene sacrificato per l’espulsione di Giandonato

Iaquinta 5,5: anche lui si divora un gol praticamente fatto…è anche vero che lotta e corre molto ed il peso dell’attacco nell’ultima mezzora è tutto sulle sue spalle, ma una punta deve anche fare gol quando ne ha l’occasione

Salihamidzic 5,5: entra per tappare il buco a centrocampo dopo essere rimasti in 10, missione compiuta solo parzialmente

Legrottaglie s.v.

Traorè s.v.

Del Neri 6,5: deve far fronte all’ennesima emergenza e ha il coraggio di buttare nella mischia il giovane Giandonato, mossa quasi obbligata ma che da buoni risultati. L’espulsione era esagerata ed ha condizionato non poco il prosieguo dell’incontro. La vittoria era ad una manciata di secondi ma stavolta la fortuna ci ha girato le spalle

Festeggiamo il Natale!

lunedì, 20 dicembre, 2010

Lo Juventus Club Meda vi aspetta domani sera (21 dicembre) alle ore 21.00 presso la nostra sede, Bar Eden in via Pietro Orsi a Meda, per festeggiare il Natale. Pizzette, pasticcini, panettone e spumante per tutti!!
Vi aspettiamo numerosi…e il 6 gennaio si ricomincia alle 12.30 con Juventus-Parma!

Le temutissime pagelle di…

lunedì, 13 dicembre, 2010

Juventus – Lazio

Storari 5: sbaglia l’uscita e prendiamo il gol del pareggio, per il resto mai impegnato

Sorensen 7: il ragazzo ha grande personalità e Zarate non gli va mai via. Viene anticipato da Hernanes in occasione del gol, ma l’errore grave è di Storari

Grosso 6: Merchisio lo copre bene e Mauri non crea grossi problemi, da lui sarebbe lecito aspettarsi di più

Bonucci 6,5: buona prova con un solo errore che quasi ci costa il gol di Floccari

Chiellini 7,5: un guerriero bianconero che domina sia nella nostra area che in quella avversaria. E’ lui il simbolo di una squdra con tanto cuore e voglia di vincere 

Felipe Melo 7,5: altra grande prestazione con decine di palloni recuperati e giocati sempre con molta precisione ed intelligenza; le ombre della scorsa stagione sono sparite completamente

Aquilani 6,5: non è ancora al top, ma in miglioramento rispetto alle ultime prestazioni, colpisce una traversa su punizione e impegna Muslera nel secondo tempo

Marchisio 6: si limita a contenere Mauri e aiutare Melo ed Aquilani limitando le sortite offensive

Krasic 8: le sue accelerazioni nel secondo rempo fanno a pezzi l’attenta difesa biancoceleste; e quella dell’ultimo secondo di recupero ci regala 3 punti più che meritati: DEVASTANTE

Iaquinta 6+: si muove su tutto il fronte offensivo, crea spazi ma arriva al tiro solo una volta con poca fortuna

Quagliarella 5,5: nessun lampo e un tiro contro il difensore con la porta spalancata

Pepe 6: sostituisce Marchisio affaticato e zoppicante, ci mette grinta e volontà, aggancia bene in mezzo all’area ma il tiro è debole e centrale

Del Piero 6: solo la punizione all’incrocio dei pali che Muslera devia in angolo con un mezzo miracolo…per fortuna 2 minuti dopo il portierino uruguaagio mette le cose a posto…

Sissoko 6,5: entra al 42′ al posto di Aquilani e si cala perfettamente in una parte che di solito non è la sua con il lancio precisissimo che innesca l’esplosività di Krasic: i tre punti sono nostri!!!!

Del Neri 7: ha dato gioco e consapevolezza, ha creato un gruppo forte, compatto e determinato nel raggiungere il risultato; il tutto in meno di 6 mesi e con grossi margini di miglioramento soprattutto se a gennaio arriveranno un paio di rinforzi. Se sarà così credo che il Milan dovrà stare molto attento a non commettere passi falsi perchè la Juve non si lascerà sfuggire l’occasione

“D Livio” vince il Torneo di Calcio a 5

mercoledì, 8 dicembre, 2010

Si è svolto ieri sera, dalle 20 alle 24, il primo torneo di calcetto organizzato dallo Juventus Club Meda. L’iniziativa era nel programma degli eventi per il nostro ventesimo anno al seguito della Juventus.
Sui campi di Via Como si sono sfidate le seguenti squadre: DI LIVIO, TORRICELLI, DEL PIERO, BONIPERTI, SCIREA, SIVORI. Le squadre erano composte da 6 giocatori, sorteggiate a inizio serata. Ogni partita durava 24 minuti, con un intervallo di 5 minuti. alle 20.15 il calcio d’inizio, DI LIVIO vs TORRICELLI e BONIPERTI vs SIVORI sul campo di fianco. Da segnalare il gol lampo di Simone, squadra DI LIVIO, arrivato da Torino in ritardo alle 20.25: appena entrato, ha segnato dopo 20 secondi.
Nonostante le temperature rigide, non ci sono stati infortuni, se non un piccolo incidente capitato al nostro pagellista che ha dovuto abbandonare il campo in anticipo ed è diventato l’arbitro della finale. Finale che ha avuto inizio alle 23.15, si sono affrontate DI LIVIO vs DEL PIERO: si erano già affrontate nel mini girone, e DI LIVIO aveva vinto per 3-2. Ma la finale è tutta un’altra cosa, infatti DEL PIERO passa in vantaggio con un bel gol di Fabione (grazie per aver organizzato tutto questo), ma nel secondo tempo DI LIVIO riesce a pareggiare grazie a Sbocchetta, eletto miglior giocatore del torneo. Si va così ai rigori, dove Jack (portiere DI LIVIO) para il secondo rigore della squadra di DEL PIERO, e offre a Sbocchetta l’opportunità di chiudere i conti. Tra insulti e fischi del pubblico, va sul dischetto e insacca alla sinistra del portiere che riesce solo a deviare il suo tiro, e la squadra DI LIVIO vince il torneo.
Dopo una bella doccia per la verità non molto calda, si è svolta la premiazione: DI LIVIO prima classificata, DEL PIERO seconda classificata, SBOCCHETTA miglior giocatore del torneo, SIMONE capocannoniere, JACK miglior portiere e premio speciale a DAVIDE, il nostro fotografo ufficiale.
Vi diamo appuntamento al prossimo torneo!

Le temutissime pagelle di…

lunedì, 6 dicembre, 2010

Catania – Juventus

Storari 7: due grandi parate sul 3-1 rendono il finale di partita più tranquillo. Da molta sicurezza a tutto il reparto e non è cosa da poco

Sorensen 6: all’inizio soffre i piccoletti Gomez e Martinho che operano dalle sue parti, qualche volta viene saltato, ma tutto sommato tenendo conto dell’età e della stazza se la cava bene

Grosso 5,5: errore grave sul gol…dopo le prime prove confortanti ieri sembrava quello dello scorso campionato, per fortuna che il Catania attaccava sempre dall’altra parte

Bonucci 7: sbaglia qualche lancio, ma da a iaquinta la palla che porta al gol di Pepe e in area insieme a Chiellini formano una coppia insuperabile

Chiellini 7: dirige con autorità i compagni di reparto e sbroglia un paio di situazioni intricate nella nostra area. Un moro insuperabile

Felipe Melo 7: sta diventando un leader, recupera palla ed imposta; aiuta i compagni della difesa e si propone in avanti. La brutta copia dell’anno scorso è solo un lontano ricordo

Aquilani 5: sbaglia quasi tutto, non è in forma ma sono certo che presto rivedremo il poeta che ci ha trascinato fino al piccolo infortunio che sembra condizionarlo nel rendimento

Pepe 7: un gran bel gol e tanto lavoro anche di qualità e non solo di quantità

Krasic 6,5: primo tempo incolore con un solo guizzo che porta al gol fantasma di Quagliarella; nel secondo crea grossi problemi alla difesa catanese e subisce almeno 5 falli da cartellino, ma l’arbitro non è intenzionato a porre fine alle pedate catanesi con il cartellino. Sbaglia due gol di cui uno a porta assolutamente vuota

Quagliarella 8: tre gol uno più bello dell’altro….ha risolto la pratica Catania con dei lanpi da puro genio calcistico

Iaquinta 7: due assist per i gol di Pepe e Quagliarella, un colpo di testa su cross di Krasic che obbliga Andujar ad una gran parata e tanto movimento su tutto il fronte offensivo. Grande prestazione

Sissoko 6: rileva uno spento Aquilani, ha compiti di contenimento che svolge bene

Del Piero 6,5: in 10 minuti subiscr 4 falli che fanno tirare il fiato alla difesa, si mangia un gol di testa dopo un fraseggio con Brazzo e manda in gol Krasic che sbaglia un gol già fatto

Salihamidzic 6: il voto è per il cross a Del Piero veramente molto bello, ma il Capitano salta bene ma angola troppo la traiettoria

Del Neri 7: la squadra comincia ad assimilare i suoi schemi e le occasioni da gol fioccano. Ieri 3 gol (anzi 4) e altre 4 o0ccasioni clamorose sprecate. Il suo lavoro si vede eccome!

Domani niente riunione

lunedì, 6 dicembre, 2010

La riunione di martedì 7 dicembre è annullata, ma chi vuole venire a Juventus-Lazio è pregato di avvisare Marta per prenotare il posto sul pullman. In ogni caso ci troverete in Via Como 73a, Meda, per il torneo di calcio a 5 dalle 19.30 alle 23.

VI ASPETTIAMO.

Torneo di Calcio a 5

venerdì, 3 dicembre, 2010

Lo Juventus Club Meda organizza martedì 7 dicembre dalle ore 19.30 un torneo di calcio a 5 presso lo Sporting Club Meda, in via Como 73a, Meda. La riunione settimanale non si svolgerà presso il Bar Eden.

Le squadre verranno sorteggiate, ci saranno 2 gironi da 3 squadre ciascuno.

Garantite 3 partite per ogni partecipante.

Le partite durano 24 minuti, due tempi da 12 minuti.

Premi da decidere.

Costo: 20,00 Euro, incluso aperitivo con un drink. Chi vuole partecipare, ci contatti al più presto!